laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Le Interviste – Mister Cincione: “Le abbiamo provate tutte, ma non era facile battere lo Spezia”

Più informazioni su

Mister Pier Luca Cincione – Foto dal web

Anche oggi abbiamo buttato il cuore oltre l’ostacolo, con spessore, con carattere, intensità e cattiveria agonistica, riuscendo a creare quattro palle gol, quindi non c’è niente da eccepire sul piano dell’atteggiamento.

Con mister Carmine Gautieri squalificato, sulla panchina del Latina si è seduto il secondo Pier Luca Cincione che ha commentato così il match dei suoi.

Mister una gara ben giocata e che lascia un po’ l’amaro in bocca?Contro l’Entella abbiamo fatto un secondo tempo importante, creando tante palle gol. Anche oggi abbiamo buttato il cuore oltre l’ostacolo, con spessore, con carattere, intensità e cattiveria agonistica, riuscendo a creare quattro palle gol, quindi non c’è niente da eccepire sul piano dell’atteggiamento“.

Cosa è mancato alla sua squadra per ottenere i tre punti? Direi solamente il gol. Una squadra che, nelle ultime due partite in casa, concede due angoli, tre tiri dai 30 metri e oggi non ha concesso niente, cosa deve fare di più? Non voglio appellarmi alla sfortuna, ma gli episodi non ci vanno mai una volta a favore“.

Bandinelli in posizione accorta erano quelle le direttive? Il mister impronta la squadra in modo spregiudicato, ma allo stesso tempo vuole equilibrio. Bandinelli sa che se ne ha la possibilità deve inserirsi in fase offensiva. Per chi non riesce a giocare quelle 3-4 partite di fila, non è semplice trovare continuità all’interno della gara. Poi nella ripresa aveva problemi di crampi e gli abbiamo detto di stare là in posizione, per non rischiare di soffrire fisicamente“.

Sarebbe stato a dover uscire per ultimo? Non credo, anche perché una squadra che concede poco e crea tanto non è obbligata a cambiare. Si può rimanere così anche per tutti i 90 minuti“.

E’ un punto che dà speranza per la salvezza? Direi di si e anche molta. Abbiamo ritrovato lo spirito giusto, quello che serve per salvarsi, anche se con l’Entella non era di certo mancato. L’approccio è stato perfetto, tutto lo staff ed il mister ci credono“.

Mister Di Carlo ha detto che il Latina ha fatto la partita sfruttando l’ampiezza: E’ un tentativo che facciamo contro tutte le squadre, abbiamo portato gli interni a raddoppiare con intensità su Situm e Piccolo. Ma penso che ci sia poco da recriminare, non ci attacchiamo agli accorgimenti tattici e ai raddoppi. Mi ha fatto comunque piacere l’atteggiamento del pubblico che ha capito il momento e le intenzioni della squadra, applaudendo. Questo è un aspetto fondamentale, perché ci si salva tutti assieme“.

Il gol annullato a Mbaye? Non saprei, non ho visto le immagini. Mi sembrava che fosse partito a rimorchio, ma probabilmente dico una sciocchezza. Subiamo tanto, ma quando l’errore da parte dell’arbitro è contro di noi, non succede mai. E’ un dato che fa tanta rabbia. Ma sono ottimista perché con questo spirito ci si può salvare“.

© Riproduzione Riservata
www.speziacalcionews.it

Più informazioni su