laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Domani chiude la 25esima edizione de “I Libri per Strada”

Più informazioni su

Dopo Caracci, Sottili e Poddi gran finale con le frequenze stropicciate di Radio Rogna.

SARZANA – Si prepara un finale scoppiettante per la rassegna di incontri con gli autori: sono ben tre infatti gli appuntamenti per la giornata di domenica 5 giugno: la sessione mattutina (ore 11), tradizionalmente più adatta all’approfondimento, avrà come protagonista Roberto Caracci, animatore culturale, narratore e studioso di filosofia e psicologia: la conversazione – condotta da Simona Albano – trarrà spunto dal saggio “Le maschere del senso. Come inganniamo il tempo, la morte, lo stupore di esistere” (Moretti&Vitali, 2016).

Sarà invece dedicato alla narrativa il pomeriggio, con l’incontro delle 18.30 dedicato a Eleonora Sottili (“Se tu fossi neve”, ed. Giunti) ed Emiliano Poddi (“Le vittorie imperfette”, ed. Feltrinelli): i due autori dialogheranno tra loro e con i lettori, mettendo a confronto i rispettivi romanzi che, seppur diversissimi per temi e vicende narrate, condividono lo studio psicologico e l’analisi dell’incidenza dell’imponderabile sulle vicende umane.

Alle ore 21.30 avremo poi la conclusione della venticinquesima edizione de “I libri per strada – le strade per il libro”, una sorta di festa ‘senza rete’ affidata al Lavoratorio artistico che “dalle frequenze stropicciate di Radio Rogna…” proporrà il suo “Fare Night” (in diretta dalle frequenze FM di Contatto Radio – Popolare Network ed in streaming su radiorogna.caster.fm), programma radiofonico pensato appositamente per celebrare libri e lettori, tra musica ed ironia.

Più informazioni su