laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

«La rivolta dei Boxers in Cina (1900), eroi e martiri lunigianesi»

Più informazioni su

LA SPEZIA – L’Accademia Lunigianese di Studi «Giovanni Capellini» informa il gentile pubblico che, nel Salone Sforza in via XX settembre n.148, alla Spezia, il giorno giovedì 9 giugno c.a. alle ore 17:30, si terrà una conferenza sulla partecipazione spezzina alla spedizione italiana contro la rivolta dei Boxers in Cina nell’anno 1900.

L’incontro avrà due relatori.

L’ing. Fabrizio Ferrari narrerà le vicende del suo antenato Angelo Olivieri, sotto tenente di vascello. Egli, al comando di una compagnia di fanti di marina, difese eroicamente la missione cattolica di Pe-Tang dall’assedio dei Boxers. Ferito gravemente, Angelo Olivieri rientrò in patria nel 1902 e ricevette la Medaglia d’Oro al Valor Militare.

Quindi, il Presidente dell’Accademia, Prof. Giuseppe Benelli, racconterà la vita di San Francesco Fogolla, nativo di Montereggio di Mulazzo, vescovo missionario in Cina nella regione dello Shansi settentrionale, che, insieme ad alcuni confratelli, venne martirizzato dai Boxers durante la rivolta. Nel 1946 Pio XII lo beatificò ed oggi è il patrono dei librai.

Si invita il gentile pubblico a partecipare numeroso alla conferenza, che si propone di fare luce su alcuni aspetti della nostra Storia ancora inediti e poco conosciuti.

Più informazioni su