laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Shorin d’Oro agli Italiani di Karate Wtka

Più informazioni su

LA SPEZIA – All’interno dell’impianto della Fiera del Fitness di Rimini tempio dello sport, si sono svolti i Campionati Italiani di Karate WTKA (World Traditional Karate Association) 2016.

Lo Shorin Karate della Scuola San Domenico di Guzman ha partecipato con 10 Atleti in rappresentanza della Liguria, conquistando ben 8 Ori, 2 Argenti e 3 Bronzi Quattro i Titoli individuali nei quali la premiazione comprendeva oltre la medaglia anche la coppa.

I primi due Ori si sono avuti nella specialità del kata (forme) conquistati rispettivamente da Alessandro Casassavigna un vero talento nella categoria bambini e da Nicola Raggi nella categoria Cadetti che nel kata sta mostrando grande valore tecnico.

Gli altri due Titoli Italiani individuali giungono grazie ai fratelli Daniele e Davide Berti nel combattimento, il primo nella categoria esordienti Nere cat. Open ed il secondo nella categoria cadetti Nere + 70 kg , con grande determinazione ed abilità tecnica hanno superato uno dopo l’altro nelle fasi eliminatorie gli avversari di varie Regioni Italiane, approdando alle finali ed aggiudicandosele, Davide con il punteggio di 3 a 2 e Daniele con il punteggio di 1 a 0, conquistando così l’ambito Titolo di Campioni Italiani di karate Wtka nella specialità combattimento.

Gli altri quattro Titoli Italiani giungono da una specialità che è il punto di forza dello Shorin Karate, il kata a squadra, forme eseguite a due o tre elementi che richiedono notevoli doti di sincronismo, Oro per la squadra a tre elementi composta dai fratelli Berti e Nicola Raggi; Oro per la squadra a due elementi per Andrea De Stefano e Arturo Chiappini, ottimi esecutori di kata anche nell’individuale dove ottengono il bronzo; altro Oro a squadra a tre elementi per Alessandro Casassavigna, Benedetta Carozzo (che si impone anche nel combattimento con un bell’Argento) e Leonardo Terziani; La quarta squadra a due elementi è Oro con Davide Berti e Nicola Raggi. Un plauso speciale va a Lorenzo Mele classe 2007 che si aggiudica l’Argento nel combattimento riservato ai bambini dimostrando grande coraggio e determinazione. 3° piazza per Stefano Viani.

Nel kata Senior, un risultato che per diverse ragioni va un po’ stretto al nostro atleta. Ancora una volta lo Shorin Karate della Scuola San Domenico di Guzman con i suoi Giovanissimi Atleti si dimostra compagine di prima categoria e si prepara per il prossimo appuntamento decisamente molto più impegnativo, che vedrà i nostri atleti Spezzini partecipare e confrontarsi a fine Ottobre con atleti provenienti da ogni continente, in occasione dei Campionati del Mondo di Karate WTKA.

Più informazioni su