laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Isola Palmaria | Tutti sul Sasso Piatto

Più informazioni su

Per festeggiare e promuovere il lavoro di Mangia Trekking.

PORTO VENERE – In realtà si tratta di un grande basamento di cemento su cui, un tempo si innalzava il traliccio, che fin sul concludersi del secolo scorso portò l’illuminazione elettrica sull’isola Palmaria.

Un traliccio poi rimosso e sostituito da un moderno conduttore sottomarino. La sua piattaforma di appoggio rimase sul posto, ed oggi in gergo viene definita da molti “sasso piatto”, è un luogo di straordinaria panoramicità su Porto Venere, una finestra aperta sulla costa delle Cinque Terre ed sulle lontane Alpi Marittime, dove molti, appena giunti sull’isola, corrono per scattare alcune foto ricordo. Così è avvenuto anche nei giorni scorsi, quando tanti amici, dell’associazione Agliana Trekking, provenienti della vicina Toscana, sono giunti sull’oasi del Mar Ligure, per visitarla e conoscerla.

Ad accompagnarli l’associazione Mangia Trekking, la quale è divenuta ormai assimilabile ad un bel messaggio pubblicitario circa le bellezze naturalistico-ambientali della Palmaria.

La gradevole giornata trascorsa sull’isola è stata in realtà anche l’occasione per festeggiare insieme, il rinnovo della collaborazione tra il Comune di Porto Venere e l’associazione Mangia Trekking, che di fatto ha assegnato al team, ancora per il triennio 2016 – 2019, la cura dell’intera rete sentieristica isolana.

Dove gli escursionisti dell’Agliana Trekking si sono anche dichiarati piacevolmente sorpresi nell’aver riscontrato un lavoro di tale notevole pregio, nella manutenzione e nella segnatura dell’intera rete sentieristica, davvero difficilmente riscontrabile altrove. Tanto camminare e tante osservazioni, ed al termine della giornata, un bel saluto con il reciproco dell’auspicio, affincé Agliana e Mangia Trekking si possano presto ritrovare in Liguria ed in Toscana per camminare e visitare insieme tanti altri territori.

Più informazioni su