laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Andrea Bianchi medaglia d’argento sulla 25 km ai campionati italiani assoluti

Più informazioni su

LA SPEZIA – Ad Omegna, nella splendida cornice del lago d’Orta Andrea Bianchi, il portacolori della Rari Nantes Spezia, con grandissima caparbietà e tenacia  è riuscito a coronare un sogno conquistando la medaglia d’argento sulla 25 km ai campionati italiani assoluti e la qualificazione per i Campionati Europei assoluti di specialità che si terranno ad Hoorn in Olanda a metà luglio.

L’atleta ha dovuto lottare non solo contro la distanza e la fatica ma anche contro le condizioni metereologiche particolarmente avverse: temperatura dell’acqua  del lago che si aggirava intorno ai 18,5 gradi e pioggia battente per tutta la durata della gara.

La competizione  è stata vinta da Edoardo Stochino ( Fiamme Oro), un altro azzurro ligure già bronzo europeo a Berlino nel 2014, che ha tagliato il traguardo in 5 ore 08’13”1 seguito appunto  da Andrea Bianchi ( Rari Nantes Spezia) che ha impiegato 5 ore11’39”2 mentre terzo si è classificato Mirko Comodini (CC Aniene) con il tempo di 5 ore 33′ e 30”.

Grandissima la soddisfazione per lo staff della  Rari Nantes che ad Omegna è apparso al completo, infatti a supportare il proprio atleta in questa grandiosa impresa erano presenti gli allenatori Simone Menoni Antonio D’Aria e Matteo Benini che, nonostante le condizioni climatiche decisamente non favorevoli, lo hanno incoraggiato e sostenuto per tutta la durata della gara partecipando con grande gioia alla conquista del pass  per gli Europei che è veramente la realizzazione di un sogno perseguito da anni.

Al termine di questo successo inedito Andrea ha voluto ringraziare la sua società, la Rari Nantes Spezia,che tra mille difficoltà ha sempre creduto in lui e lo ha sostenuto, il suo grandissimo preparatore atletico Giorgio Biagetti e infine la Marina Militare che gli permette di allenarsi alla mattina alla piscina Mori in tutta serenità.

Più informazioni su