laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Artènsile 2016, iscrizioni aperte fino al 31 luglio

Più informazioni su

Il fotocontest che unisce arte e ferramenta approda su instagram  e gioca sul tema del “controllo accessi”.

LA SPEZIA – C’è tempo fino al 31 luglio 2016 per partecipare ad Artènsile 2016”. La IV edizione del concorso fotografico che mette in relazione arte e ferramenta, voluto da Sabrina Canese, spinge gli artisti a confrontarsi con il tema del “Controllo accessi” e li invita ad inviare le proprie fotografie ad artensile@artensile.eu

Partendo da prodotti specifici legati a chiavi, serrature, cilindri meccanici e sistemi di anti-intrusione, l’imprenditrice spezzina ha individuato nel tema del controllo accessi un interessante punto di convergenza di riflessioni sociali e industriali che possano stimolare la ricerca artistica. Novità dell’edizione 2016 il fotocontest Instagram, che si svolge in parallelo al concorso “tradizionale”. Per partecipare è sufficiente avere un account Instagram e caricare i propri scatti utilizzando gli hashtag ufficiali #artensile, #fotocontestartensile2016, #controlloaccessi. La foto che riceverà più Like sarà esposta a NOVA insieme alle altre fotografie partecipanti.

L’esperienza di Sabrina Canese dimostra che la ferramenta non è fatta soltanto di viti, dadi e bulloni ma anche d’idee creative e innovative che possono ridare slancio al settore, coinvolgere i giovani e arricchire il territorio. Artènsile rappresenta una preziosa occasione per far dialogare due mondi, quali l’industria e l’arte, utilizzando il linguaggio fotografico. La visibilità offerta agli artisti selezionati e ai vincitori si rispecchia nella possibilità che questi offrono di presentare, in modo inedito, prodotti industriali a grande diffusione. Questo il motivo per cui EMWD La Spezia, delegazione spezzina dello European Women’s Management Developement, in occasione della 15° edizione, ha insignito Sabrina del premio “Donne Leader Spezzine” per mano del Comune della Spezia riconoscendole di “aver saputo coniugare con la sua vena creativa l’industria e l’arte attraverso il linguaggio fotografico”.

Le fotografie scelte dal Comitato di Selezione saranno esposte a NOVA il prossimo autunno. “Artènsile e NOVA – sottolinea Sabrina – sono, infatti, accomunate dalla stessa filosofia. Vale a dire dall’idea di ridare vita a qualcosa costruendo qualcosa di completamente nuovo, che si tratti di un centro dedicato alle arti nato dalle fondamenta di una vecchia fabbrica o di un’opera d’arte nata dalla fusione di oggetti di ferramenta”. Ci troviamo di fronte a un calendario ricco di appuntamenti. Non solo NOVA, con la mostra di Ottobre, ma anche il CAMeC, con l’esposizione degli scatti delle passate edizioni, e Milano, con l’assegnazione del premio Assofermet durante il Convegno Nazionale della Ferramenta.

La ferramenta diventa oggetto e soggetto dell’opera oltre ad esserne strumento. Numerosi gli sponsor e i patrocinatori che credono nel progetto e hanno deciso di sostenerlo. Tra gli sponsor Carispezia Crèdit Agricole, Silca, Technomax, Gruppo Laghezza, Sice, Vmd, Fox e Parker, Avo Valsecchi e Kaba, Viro, Assochiave, Securemme, Krino, Rollandi arredamenti, Cantieri Valdettaro, Mottura, Cfg, Baldassini Panettoni e Cisa. Artènsile ha inoltre il patrocinio di Comune della Spezia, Comune di Santo Stefano di Magra, NOVA, CAMeC, FAI – delegazione La Spezia, CCIAA della Spezia, CSI (Centro Serraturieri Italiani), Confcommercio La Spezia, Assofermet e ERSI.

Per maggiori informazioni sul progetto e il concorso www.artensile.eu

Più informazioni su