laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Levanto Readings – Festival Culturale nell’estate levantina

Più informazioni su

LEVANTO – Biblion s.c, la Biblioteca civica di Levanto “ Matteo Vinzoni”, il Comune di Levanto sono lieti d’invitarvi a partire dal 29 giugno 2016 fino al 30 Agosto 2016 all’attesissimo: Levanto Readings.

Incontri con autore, firma copie, dialoghi in lingua, testimonianze, mostre, e fotografie di personaggi storici e contemporanei, si alterneranno nell’estate slow levantese per offrire un programma ricco di spunti, curiosità e riflessioni. Un progetto ideato daBiblion s.c a cura di Rosangela Colombo per una scelta che fa della qualità e del territorio un punto focale di una delle proposte culturali più ricche del levantino. Gli incontri, curati nei minimi dettagli, sono pensati per offrire al pubblico interessato un evento unico nel proprio genere e verranno presentati da Rossella Trevisan che dialogherà con i molti ospiti ed invitati.

Gli eventi si svolgeranno in piazza Staglieno e in caso di maltempo verranno spostati nella cornice della Loggia Medievale tranne quando indicato. Sarà possibile informarsi sugli eventi e sulle curiosità consultando la pagina Facebook di Biblion s.c e chiedendo informazioni direttamente in Biblioteca. Media Partner RLV- Radio Levanto, la radio a colori.

Programma completo

Mercoledì 29 giugno 2016, ore 21:00, p.za Staglieno, Levanto

“Sabbia/Sand”, romanzo di Eva F. Dewalker, edizioni D’Este. Testo in Italiano e Inglese.

Intervengono: Sabrina Minetti di D’Este Edizioni e Miriam Bait traduttrice del romanzo, docente di letteratura Inglese presso l’Università degli studi di Milano, ed esperta di letteratura di mare. (N.b In caso di pioggia l’incontro si svolgerà presso la Sala Mostre del Comune, in piazza Cavour).

A mysterious pen name, an incredible beach, a secret to be revealed. With Sabrina Minetti, editor and writer, and Miriam Bait, Professor at University of Milan. (If it rains, we see at Sala Mostre in plaza Cavour).

Lunedi 11 luglio 2016, ore 21, p.za Staglieno, Levanto.

Un antiquario al Kremlino, storia di una famiglia di mercanti d’arte ”, scritto da Marco Datrino, Hever edizioni. Una storia incredibile nel mondo dell’arte e dell’antiquariato, quella della famiglia di mercanti d’arte inizia un giorno di maggio del 1947, quando il destino decide che Carlo Datrino, commerciante di metalli di Trino Vercellese, diventi antiquario. Incontro con Marco Datrino, antiquario eclettico di Torre Canavese, che è riuscito nel corso degli anni a farsi apprezzare nel mondo sovietico portando in Italia le opere di arte russa creando un museo lungo le vie del Paese canavesano.

Proiezione delle immagini del museo a cielo aperto di Torre Canavese.

Martedì 12 luglio 2016, ore 21, p.za Staglieno, Levanto.

“Un attimo dopo”, di Daniela Saveri, Apollo edizioni. Una madre “sente” in maniera unica, autentica, in un modo che supera il bisogno delle parole. E una figlia, al di là di tutto, dei tempi, della voglia di abbassare le difese e di fare sfuggire il proprio essere ai suoi occhi, se si guarda dentro, lo sa più di chiunque altro. Questo libro affonda le radici della propria storia negli interstizi di quella che è la più fitta ragnatela su cui finiamo per costruire poi i nostri rapporti interpersonali: il legame di una figlia con la propria madre.

Incontro con l’autrice.

Mercoledì 13 luglio 2016, ore 21, p.za Staglieno, Levanto.

“Luoghi abbandonati, tra borghi, castelli e antiche dimore della provincia spezzina”, scritto da Meggy Bettola a cura di Giacchè Edizioni. Un angolo di Liguria sconosciuto e sospeso nel tempo. Immersi nel silenzio e nel verde, giriamo tra casolari, macine e altri oggetti corrosi dal tempo. Qualche bambino ormai cresciuto ha dimenticato un trenino o una bambola, qualcun altro la tavola apparecchiata. I luoghi abbandonati hanno una magia che cattura.

Impossibile sottrarsi al fascino di queste stanze in cui la natura poco a poco ha finito per riprendersi il suo spazio. Incontro con Meggy Bettolla, psicologa del lavoro.

Proiezione di immagini dei luoghi descritti.

Giovedì 14 luglio 2016, ore 21, p.za Staglieno, Levanto.

“Garibaldi fu ferito. Una storia di ‘malasanità’ alla fortezza del Varignano”, testo di Sergio Del   Santo, introduzione di Anita Garibaldi a cura di Giacchè Edizioni. Ferito in Aspromonte, Garibaldi venne condotto alla fortezza del Varignano, nel golfo della Spezia, dove restò per quasi tre mesi con una pallottola nel piede destro, rischiando la perdita di un arto e forse anche la morte. Una storia di malasanità ante litteram, nonostante attorno al capezzale dell’Eroe si fosse radunato un consesso di medici illustri.

Incontro con Sergio del Santo, insegnante spezzino ora in pensione studioso della figura di Garibaldi.

Proiezione di documenti rari e immagini storiche.

Domenica 28 agosto 2016, ore 21, p.za Staglieno, Levanto.

“Guido Gozzano, dalle Golose al Meleto”, scritto da Lilita Conrieri. A cura di Atene del Canavese Editore. Un Incontro con l’autrice del libro e proprietaria di Villa Il Meleto, meta di soggiorno estivo del poeta. Presentazione del libro con proiezione del docufilm di Andy Verga, per celebrare il centenario dalla morte del poeta Guido Gozzano (1916-2016) e rappresentarne i luoghi del cuore che riportano in un tempo e in uno spazio indefinibili e per questo universali. In caso di pioggia l’incontro si svolgerà presso la Sala Mostre del Comune, in piazza Cavour.

Proiezione del docufilm di Andy Verga.

Martedì 30 agosto, 2016, ore 21, Sala Mostre in p.za Cavour.

“Sotto il sole del Madagascar”, romanzo di Giulio Querini, Fazi editore. Rocciosi altipiani, le lussureggianti foreste, le strade piene di colori e brulicanti di vita del Madagascar sono lo scenario di una tormentata storia di amore, fede e passione. Incontro Giulio Querini, professore ordinario di economia all’Università di Roma La Sapienza e autore di numerosi saggi economici. Ha insegnato economia politica in varie università del Madagascar.

Incontro con l’autore.

Più informazioni su