laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Ruba indumenti intimi per 504 euro all’Esselunga. Inseguito e fermato dalla Polizia di Stato

Più informazioni su

LA SPEZIA – Ha tentato di eludere la vigilanza del superstore Esselunga uscendo con il suo carrello portatile pieno di indumenti intimi e altra merce per un valore di oltre 504 euro ma dopo un lungo inseguimento è stato fermato e denunciato dalla Polizia di Stato in via Lunigiana all’incrocio con via Padre Giuliani.

Il movimentato episodio è avvenuto a mezzogiorno di ieri. Sono stati i vigilantes del supermercato di corso Nazionale a segnalare la fuga dell’uomo di cui davano anche una descrizione: indossava pantaloni jeans, e un berretto bianco. Lo sconosciuto trascinava il carrello spesa in stoffa blu. La Volante della Polizia di Stato lo intercettava in via Lunigiana piuttosto affaticato mentre camminava a passo spedito.

L’uomo ripeteva agli agenti di non avere fatto nulla ma cambiava direzione. In quel momento giungevano i due vigilantes dell’Esselunga: i poliziotti aprivano il carrello e spuntavano fuori parecchi indumenti intimi tra cui  mutande, calzini e canottiere oltre ad altra merce per un valore, come dicevamo, di oltre 504 euro.

Tutta la merce è stata sequestrata e consegnata al personale dell’Esselunga.  L’uomo, identificato per un dominicano di 51 anni, è stato indagato in stato di libertà per il reato di furto aggravato.

Più informazioni su