laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Monticelli e Ponzanelli: «Nuovo centro commerciale a Santo Stefano Magra?»

Più informazioni su

I Consiglieri Comunali Alberto Monticelli e Francesco Ponzanelli: “Subito in Commissione attività produttive del Comune la proposta della Regione Liguria e Consiglio Comunale straordinario con l’audizione dell’Assessore Regionale Rixi. Vogliamo capire cosa sta accadendo sul nostro territorio.”

SANTO STEFANO MAGRA – «La Regione Liguria sta dando il via ad un’operazione che porterà sul nostro territorio la possibile costruzione di ben 2 centri commerciali. La cosa che dispiace è che avendo il consigliere regionale eletto a Santo Stefano Magra Pucciarelli (Lega Nord) nonché presidente della commissione attività produttive, nessun cittadino di Santo Stefano sa nulla di questa iniziativa della Regione Liguria e la cosa è molto, molto grave. Infatti la notizia è stata data in primis da una televisione genovese e questo è tutto dire…

Come si può pensare di avere più centri commerciali in una realtà di 9200 anime? Che impatto avranno queste due nuove realtà sul tessuto economico locale?

Cosa ne sarà del centro commerciale esistente che è già in affanno, cosa ne sarà dei dipendenti?

Nella proposta della Regione Liguria è stato tenuto conto di questo? La nostra volontà è quella di capire.

Qualcuno sta giocando sulla pelle dei lavoratori, messi già a dura prova da una crisi che sta creando seri problemi occupazionali interni alla struttura già esistente.

Noi come lista civica non abbiamo ”padrini” e lungi da essere un opposizione marcatamente ideologica, avremo per ogni tema che verrà’ trattato sul nostro territorio una nostra linea autonoma, come in questo caso,il nostro compito è quello di dare voce, considerato che non sentiamo nessuno della maggioranza farlo,e questo “silenzio assordante” fa si che le preoccupazioni che la gente ci comunica aumentano e che non si capacita di questo nuovo e surreale ”Eldorado”.

Siccome già in campagna elettorale girava la bufala di 500 nuovi posti di lavoro, noi abbiamo deciso di agire.

Stiamo infatti depositando una richiesta di convocazione urgente del Consiglio Comunale chiedendo anche al Sindaco di convocare l’Assessore Regionale Rixi affinché venga a spiegare alla nostra comunità cosa sta succedendo e di cosa in Regione stanno discutendo, rispetto al nostro territorio.

Adesso dobbiamo capire come la Lega Nord in qualità del suo rappresentante in regione, che prima era schierato contro l’ ampliamento di nuovi siti commerciali in loco (vedi la catena commerciale cinese a fianco del centro commerciale), oggi si prodighi a inserire Area ex vaccari e l’altro sito di un noto imprenditore come punti di sviluppo commerciale mah!!!

Siamo al punto che in una settimana si cambia il parere più volte.

Le maggiori associazioni di commercio a livello provinciale hanno ribadito la loro perplessità e contrarietà sull’ intero piano del commercio a livello provinciale e questo dovrebbe far riflettere, come dovrebbe far riflettere che manchi totalmente un tavolo di concertazione.

Saremmo ben lieti se alla seduta partecipasse anche la capogruppo del PD in Regione, Raffaella Paita, riteniamo giusto che essendo lei eletta sul nostro territorio possa essere autorevole ospite, come Rixi, di un Consiglio Comunale dove dovranno essere date molte, ma molte risposte.

Le elezioni hanno deciso chi governa Santo Stefano ma con una maggioranza così poco concreta, già nei primi suoi atti, consideriamo sia un nostro preciso dovere tenere alta la guardia contro eventuali situazioni su cui la nostra comunità non può certo farsi cogliere impreparata.»

Più informazioni su