laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Andrea Bianchi ai Campionati Europei di Hoorn

Più informazioni su

LA SPEZIA – Grande entusiasmo in casa Rari Nantes per la partecipazione di Andrea Bianchi ai Campionati Europei Assoluti di nuoto di fondo che corona il sogno della sua giovane carriera agonistica caratterizzata da gioie e soddisfazioni ma anche da intensi allenamenti , rinunce e  grandi sacrifici.

L’azzurro allenato da Simone Menoni e Antonio D’Aria e seguito dal preparatore tecnico Giorgio Biagetti, partirà venerdì 8 Luglio con la Nazionale di nuoto in acque libere per Hoorn  ( Olanda)  dove dal 10 al 14 Luglio verranno disputati i Campionati europei . Le competizioni in acque libere completano il calendario dei Campionati Europei 2016,  infatti seguono quelli di pallanuoto – disputatesi a gennaio a Belgrado –  e quelli di nuoto, di sincronizzato e tuffi disputatesi a Londra nel mese di Maggio.

La sede della manifestazione è senza dubbio di buon auspicio per Andrea Bianchi che proprio ad Hoorn, lo scorso anno, vinse la tappa del circuito europeo della Coppa Len che lo lanciò ai vertici della classifica.

Le gare vedranno la partecipazione di 20 nazioni e  a difendere i colori azzurri sarà presente la squadra italiana composta da Arianna Bridi ( Esercito/Rari Nantes Trento), Rachele Bruni ( Esercito), Martina Grimaldi ( Fiamme Oro Napoli/Uisp Bologna) , Giulia Gabbrielleschi ( Nuotatori Pistoiesi), Aurora Ponselè ( Fiamme Oro Napoli/CC Aniene), Barbara Pozzobon ( USD Hydros) e Ilaria Raimondi ( Fiamme Oro Napoli/CC Aniene), Andrea Bianchi (Rari Nantes Spezia) , Matteo Furlan ( Marina Militare/Team Veneto), Simone Ruffini ( Esercito/CC Aniene), Mario Sanzullo ( Fiamme Oro Napoli/CC Aniene), Federico Vanelli ( Fiamme Oro Napoli, CC Aniene)  ed Edoardo Stochino ( Fiamme Oro Napoli/ Nuotatori Genovesi) . La squadra sarà guidata dal direttore sportivo, Massimo Giuliani, che  sarà accompagnato dallo staff azzurro composto dal  vice direttore Valerio Fusco, il team manager Stefano Rubaudo , i tecnici Emanuele Sacchi, Fabrizio Antonelli e Simone Menoni, il preparatore atletico Federico Andreoli, il medico Sergio Crescenzi e il fisioterapista Umberto Girelli.

Per l’atleta spezzino questa sarà  l’occasione per fare una grandissima esperienza  confrontandosi con veterani che testeranno  anche la loro preparazione in vista delle Olimpiadi di Rio.

Non resta che fare un grosso  in bocca al lupo ad Andrea che, dopo la partecipazione agli Europei e Mondiali Juniores del 2012 , l’oro conquistato lo scorso anno ai Giochi del Mediterraneo , i numerosi successi ottenuti in questi anni nel circuito di Coppa Len e la recente medaglia d’argento conquistata ai Campionati italiani assoluti , è ora prontissimo a partire per il suo primo Campionato Europeo Assoluto.

Più informazioni su