laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Hair Shopping a valanga su Confcommercio

Più informazioni su

Pari si Ottica Bianchi che vola in semifinale. Esordio con il botto della Pizzeria Il Borgo.

SARZANA – Hair Shopping a valanga su Confcommercio con Andrea Perroni e Fioravanti scatenati con un poker di reti ciascuno.  Pareggio prezioso di Ottica Bianchi che schiera a sorpresa il Campione d’Italia Davide Motaran  e conquista l’accesso alle semifinali con un super Francesco Rossi autore di una bellissima rete, per Bertoloni Power ottima la prestazione di Mirko Berretta   e per i bottegai di Via Bertoloni la qualificazione alle semifinali passa dalla sfida di lunedi sera contro DS allestimenti fieristici. I ragazzini terribili della Pizzeria Borgo orfani dei tre nazionali under 17 si sbarazzano dei Master 2014 con un perentorio 8 a 2. (nella foto la super squadra della Pizzeria il Borgo).

ESORDIO CON IL BOTTO PER LA PIZZERIA IL BORGO CONTRO I MASTER 2014.

PIZZERIA IL BORGO – MASTER 2014 : 8 – 2 (4 – 0)

PIZZERIA IL BORGO: Franceschini, Zanfardino, Emanuele Pauletta (2), Noce (1), Ungari (1), Baldesi (2), Sturla (2). Allenatore: Fabrizio Bassani

MASTER 2014 : Salvetti, Quadrelli, Scucchi, Tori, Tronfi (2), Bertone , Zamperini, De Rinaldis, Milani, Madrignani. Allenatore: Paolo De Rinaldis

Arbitro: Matteo Righetti

Partita “simpatia” quella giocata tra Pizzeria il Borgo e Master 2014, troppo il divario di età e tecnico tra le due formazioni. Primo tempo che si chiude con il risultato di 4 a 0 con le reti di Baldesi, Noce, Ungari e Pauletta. Nel secondo tempo ancora “show” dei ragazzi terribili dell’ Hockey Sarzana guidati da Fabrizio Bassani che vanno ancora a segno per quattro volte grazie a una doppietta del loro over Carlos Sturla e alle reti di Baldesi e Pauletta. Due reti anche per i cinquantenni sarzanesi, ognuna delle quali viene sottolineata da un boato degli spettatori presenti il bomber è Paolo Tronfi che con la sua doppietta rende meno amaro il punteggio fissandolo sull’ 8 a 2. Comunque ancora una bellissima prova dei Master 2014 che escono tra gli applausi di tutto il Polivalente.

PAREGGIO DI OTTICA BIANCHI CHE CONQUISTA LA SEMIFINALE.

OTTICA BIANCHI – BERTOLONI POWER : 3 – 3 (2 – 1)

OTTICA BIANCHI:  Garofalo, Giacomo Maremmani,Mattuggini (1), Rossi (1), Leonardo Maremmani, Devoto, Motaran. Allenatore: Umberto Palagi

BERTOLONI POWER: Mirko Berretta, De Rinaldis (1), Festa, Cuppari, Raffaelli (1), Ciuffani (1), Silvi. Allenatore Alessandro Isoppo

Arbitro: Matteo Righetti

Partita bellissima e finale denso di emozioni nella seconda gara della serata. I favoritissimi di questa edizione del torneo Ottica Bianchi staccano il biglietto per le semifinali trovando nel finale il pari contro Bertoloni Power sorretti dalla vena del portiere Mirko Berretta. Bertoloni che si porta sul doppio vantaggio grazie alle reti di Ciuffani e De Rinaldis. Accorcia le distanze sul finire del primo tempo Davide Motaran su tiro di rigore e con il punteggio 2 a 1 a favore di Bertoloni Power si chiude la prima frazione di gioco. Nella seconda parte di gara la reazione dell’ Ottica Bianchi che vuole conquistare la semifinale è veemente, la formazione di Umberto Palagi mette alle corde la formazione di Alessandro Isoppo sorretta da un Mirko Berretta in giornata di vena. Al 34’,20” gli ottici trovano il pari con Mattuggini ma non passano neppure trenta secondi che Raffaelli riporta in vantaggio Bertoloni. Serve una magia di Chicco “Federico” Rossi a trovare la rete del pareggio e a regalare la semifinale alla formazione dell’ Ottica Bianchi.

HAIR SHOPPING A VALANGA SU CONFCOMMERCIO.

HAIR SHOPPING – CONFCOMMERCIO : 15 – 4 (7 – 1)

HAIR SHOPPING: Alessio Perroni, Andrea Perroni (4), Di Donato (2), Fioravanti (4), Vecoli (2), Deinite (1), Luciani (2). Allenatore: Paolo De Rinaldis

CONFCOMMERCIO : Zeriali, Cibeo (1), Terracciano (1), Emanuele Cirami, Di Oto (1), Grassi (1), Piccini. Allenatore: Gianni Soprano

Arbitro: Matteo Righetti

Non c’è storia nella terza partita della seconda serata, la squadra di Hair Shopping/Gelocrem fa un solo boccone della squadra della Confcommercio. Primo tempo che si chiude con il risultato di 7 a 1 con tre reti di Fioravanti due reti di Andrea Perroni e un sigillo ciascuno per Deinite e Di Donato mentre per la Confcommercio sul filo della sirena trova il gol Grassi. Nel secondo tempo Hair Shopping/Gelocrem dilaga e trova la via della rete ancora con le doppiette di Luciani, Andrea Perroni e Vecoli e i gol di Di Donato e Deinite. Per la Confcommercio le segnature di Cibeo, Di Oto e Terracciano rendono meno amaro il punteggio finale che viene fissato sul 15 a 4 a favore di Hair Shopping/Gelocrem.

Più informazioni su