laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Ramesse e gli Shardana: antichi navigatori, guerrieri e messaggeri alla corte dei faraoni del Nuovo Regno

Più informazioni su

LA SPEZIA – Le Notti al Castello San Giorgio proseguono sabato 16 luglio alle ore 21.00 con una conferenza sulla affascinante cultura egizia. L’Egittologo Giacomo Cavillier, Direttore del centro J. F. Champollion, che da tanti anni collabora con il museo spezzino, tratterà del tema. Ramesse e gli Shardana: antichi navigatori, guerrieri e messaggeri alla corte dei faraoni del Nuovo Regno.

La conversazione è dedicata al rapporto tra la Civiltà Egizia e gli Shardana, antichi navigatori guerrieri presenti nel Mediterraneo (noti come “Popoli del Mare”) assoldati dai faraoni del Nuovo Regno come guardia imperiale. Agli Shardana, in virtù del loro status privilegiato di combattenti erano assegnate terre, concesso di professare i loro culti e riservato un trattamento economico e sociale particolare. Le vicende degli Shardana sembrano anche legarsi al mondo Biblico e a quello Mediterraneo nelle isole della Sardegna e della Corsica ove il relatore è a capo di una missione archeologica tesa a svelare origini e aspetti di questa cultura attualmente ancora poco conosciuta”.

La conferenza è ad ingresso gratuito.

Per info e prenotazioni:
Museo del Castello di San Giorgio, via XXVII Marzo
Tel. 0187-751142, ore 10.30-16.30; email: sangiorgio@laspeziacultura.it
museodelcastello.spezianet.it

Più informazioni su