laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

2° Torneo “Città di Follo”

Più informazioni su

FOLLO – Teodoro Gallo si aggiudica il 2° torneo “Città di Follo”, rassegna per tennisti di 4^ Categoria con limitazione 4.3, organizzata sui magnifici impianti del Circolo Tennis della Cittadella dello Sport di via San Martino a Follo a cura della società presieduta da Roberto Giorgi.

Gallo, portacolori del circolo organizzatore del quale è anche il vice presidente, dopo aver eliminato in semifinale Riccardo Guastini, ha avuto ragione di Federico Dall’Aste, bandiera del Ct Fosdinovo, dopo un match combattuto e dopo una strepitosa rimonta, dove in svantaggio 4-1 nel terzo set, ha tirato fuori gli artigli e con un rush finale impeccabile ha lasciato di stucco il mai domo rivale, troppo falloso nelle battute finali.

In semifinale Dall’Aste si era sbarazzato del lunigianese Luca Amadei.

Al termine le premiazioni a cura del patron Maurizio Vallesi, del responsabile logistico Marco Vasoli, alle quali sono intervenuti l’assessore del Comune di Follo Felicia Piacente e l’ex attaccante dello Spezia calcio Alessandro Cesarini.

L’attività del Circolo Tennis di Follo non conosce sosta e a testimonianza di una crescita organizzativa vertiginosa, dopo i tradizionali tornei sociali, a settembre in programma il prestigioso 3° memorial “Mario Macchini” competizione di 3^ e 4^ Categoria, maschile.

Ecco i risultati delle finali.

Quarti di finale: Teodoro Gallo (Follo)-Andrea Datteri (Crdd) 6/1, 6/3; Riccardo Guastini (Lerici)-Paolo Guelfi (Sarzana) vittoria Guastini per rinuncia; Luca Amadei (Villafranca L.)-Gianluca Sommovigo (River Arcola) 6/3, 7/6; Luca Maccione (Follo)-Federico Dall’Aste (Fosdinovo) 2/3 (ritiro Maccione).

Semifinali: Gallo-Guastini 7/6, 7/5; Dall’Aste-Amadei 6/1, 6/3. Finale: Gallo-Dall’Aste 3/6, 6/3, 7/5.

Continuano intanto sempre presso il Tennis Follo i corsi per bambini ed adulti per tutti i livelli di gioco tenuti dal maestro a livello nazionale Emanuele Mamoli, un mago soprattutto per i baby tennisti, che ricorda che è possibile effettuare inizialmente delle prove di gioco gratuite. Per informazioni 346-0211729.

Più informazioni su