laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

“I prumissi spusi” a Pignone, sotto la Loggia

Più informazioni su

Giovedì 21 luglio alle ore 21.00, il Gruppo Teatrale Dialettale di Pignone I Burbugiun presenta I prumissi spusi. 

PIGNONE – Avevamo lasciato l’anno scorso I Burbugiun (le cime delle zucche, essenziali per realizzare la tipica torta di patate pignonese) all’Inferno: un adattamento del poema dantesco in dialetto pignonese che ha divertito molti spettatori dei paesi della Val di Vara dove è stato rappresentato con costante successo.

Quest’anno il gruppo si cimenta con un altro classico della letteratura italian, I promessi sposi, adattato in dialetto da Luciano Bonati, che cura anche la regia. Agli attori dell’anno scorso, Milva Bella, Graziella Lodola, Gabriella Zattera, Luciano Bonati, Ivo Brusco, Pierino Moggia, i giovanissimi Francesco e Maria Rossi, e Alberto Rossi si è aggiunta quest’anno Carola Barilari e si è ufficializzato il ruolo ‘tecnico’ di Pietro Andreani.

Lo spettacolo, dopo la prima pigonese, andrà in tournée a Groppo (22 luglio), Riccò (28 luglio), Beverone (20 agosto) e verrà replicato a Puin di Pignone il 13 agosto. Ma non sarà questa l’unica fatica dei Burbugiun, che riproporranno L’Infernu a Brugnato (27 luglio) e a Polverara (26 agosto).

Gli spettacoli del Gruppo Teatrale dialettale I Burbugiun fa parte dell’Agenda eventi 2016 del Consorzio Il Cigno e si inserisce tra le numerose iniziative culturali che animeranno l’estate e l’autunno della provincia spezzina.

Lo spettacolo a Pignone è organizzato in collaborazione con Pro Loco e Comune di Pignone.

 

Più informazioni su