laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Revocato stato di agitazione Varco Stagnoni

Più informazioni su

Raggiunto accordo autotrasportatori, terminalisti e Autorità Portuale della Spezia per migliorare la viabilità d’ingresso al terminal. 

LA SPEZIA – Positivo l’esito dell’incontro di stamane convocato dal presidente dell’AP della Spezia al fine trovare soluzioni e mitigare i disservizi sulla viabilità e il traffico che hanno riguardato, nelle scorse settimane, il Varco Stagnoni. Alla riunione presenti i rappresentanti dell’autotrasportatori, delle associazioni datatoriali e delle organizzazioni sindacali, capitaneria di Porto, Dogana, Polizia di Frontiera, terminal LSCT.

Forcieri: “Sono molto soddisfatto dei risultati raggiunti durante l’incontro di stamane: la revoca dello stato di agitazione ed il ritorno alla normalità è un ottimo segnale, soprattutto in un momento di grande attività del porto, anche perché tutti hanno dimostrato disponibilità e unità di intenti. Un grazie quindi al lavoro di tutti”.

Le soluzioni emerse dall’incontro di oggi, frutto del lavoro del tavolo tecnico costituito allo scopo e sulle quali c’è stata piena condivisione da parte dei partecipanti hanno riguardato in particolare la riorganizzazione della viabilità al fine di ridurre i tempi di attesa e lunghe soste.

Già da venerdì 22 Luglio si realizzerà una deviazione del traffico in ingresso agli Stagnoni all’interno dell’area Truck Village; entro la fine del mese di Agosto è prevista la realizzazione della segnaletica orizzontale, l’installazione di due impianti semaforici al fine di razionalizzare la viabilità e di snellire le code, la realizzazione di una corsia per i “vuoti” e quattro corsie per i “pieni” in attesa di ingresso al gate LSCT; entro fine anno, la realizzazione della viabilità laterale della strada di collegamento piazzale Stagnoni / terminal Ravano, progettata da Ap ed in attesa del parere della sovrintendenza regionale.

Durante la riunione è stata richiesta anche una maggiore sensibilizzazione delle Forze dell’Ordine per i controlli della sosta nell’area Stagnoni, ed un rafforzamento dell’ ordinanza dell’AP.

AP si è impegnata a mettere a disposizione servizi igienici e docce presso il Truck Village e ad installare nuovi bagni chimici e distributori di bevande fresche anche presso l’area Stagnoni al fine di rendere migliori le condizioni di attesa degli autotrasportatori.

Presenti:

Lorenzo Forcieri                                      Autorità Portuale della Spezia (“AP”)

Franco Pomo                                          Autorità Portuale della Spezia (“AP”)

Maurizio Pozella                                      Autorità Portuale della Spezia (“AP”)

Federica Montaresi                                  Autorità Portuale della Spezia (“AP”)

CV Francesco Tomas                              Capitaneria di Porto

CF (CP) Massimiliano Mezzani                  Capitaneria di Porto

Giulio Colotto                                          Capitaneria di Porto

Andrea Poli                                             Digos

Bruno Bassi                                             Polizia di Frontiera

Roberto Fioribello                                    Agenzia delle Dogane

Pasquale Tinto                                         Guardia di Finanzia

Michele Giromini                                     La Spezia Container Terminal (“LSCT”)

Danilo Morlando:                                     La Spezia Container Terminal (“LSCT”)

Giuliana Vatteroni:                           CNA

Pier Luca Mainoldi:                                  CNA

Stefano Crovara:                                      CNA FITA

Nicola Carozza:                                       Confartigianato

Piero Adorni:                                           Trasporto Unito

Marco Moretti:                                        FILT CISL

Marco Furletti:                                        UILTRASPORTI

Fabio Quaretti:                                         FILT CGIL

Più informazioni su