laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Inaugurazione dell’organo Paoli 1875

Più informazioni su

SESTA GODANO – Giovedì 28 luglio alle ore 21:00 presso la Chiesa Parrocchiale di Santa Maria Assunta e San Marco, concerto di inaugurazione dell’organo della “chiesa vecchia” di Sesta Godano, l’antica Plebs Robiana.

Lo strumento ha subito un intervento di restauro, voluto dalla parrocchia di Santa Maria Assunta e San Marco in collaborazione con la soprintendenza. L’organo, un’opera di notevole pregio, è uno splendido “Paoli” della fine del XIX secolo. Venne acquistato con grande sacrificio da parte della comunità locale nel momento in cui Sesta Godano diventava centro comunale. Attraverso questa costosa operazione si voleva dotare la chiesa principale non solo di uno strumento atto all’accompagnamento della liturgia, ma sopratutto impreziosire l’edificio e arricchire il patrimonio storico-artistico dell’Antica Pieve, spogliata nei secoli della propria importanza e dei propri fasti, con l’acquisizione di una prestigiosa opera di ebanisteria e meccanica.

L’organo, che ha accompagnato la vita della comunità per tutto il novecento, a cavallo fra le due guerre, scandendo il ritmo della miseria, dei sacrifici e delle piccole gioie della gente della valle del Gottero, sarà protagonista di una serata di musica, in cui il maestro Pasqualini metterà a disposizione la propria competenza per valorizzare tutto il potenziale musicale dello strumento.

L’evento nasce dalla collaborazione con l’associazione musicale Cesar Frank che ha visto finanziato il progetto “Il suono del tempo” con il contributo della fondazione CARISPEZIA tramite il bando CULTURA IN RETE – 2016.

Più informazioni su