laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Ricordando Paolo Bertolani

Più informazioni su

TELLARO – Sabato 30 luglio, alle ore 21,30 nella piazzetta di Selàa, nell’ambito della manifestazione Libì ‘n Selàa”, la Società di Mutuo Soccorso di Tellaro, ricorda il poeta Paolo Bertolani.

Lo farà attraverso una sobria presentazione dell’opera, da parte di Silvio Vallero, che assieme Ivana Pedrelli, leggerà alcune poesie, accompagnate dalla chitarra di Silvio Rosi, il musicista che è stato amico di Paolo Bertolani e con il quale ha realizzato uno spettacolo di poesia e canzoni, proposto più volte in centri culturali e teatri. Vincitore di due premi Recanati, Silvio Rosi, ha inciso vari CD e eseguito registrazioni per la RAI e altre televisioni europee, è in questi giorni impegnato in uno spettacolo con l’attore genovese Massimo Olcese.

Ascolteremo poesie, che lo stesso Paolo Bertolani, era solito recitare nelle sue uscite con lo stesso Rosi.

Nonostante siano passati nove anni dalla scomparsa di Paolo Bertolani,ci dice Silvio Vallero, ricordarlo, risveglia in chi lo ha conosciuto, emozioni ancora fresche, perché l’autenticità della sua amicizia, della sua persona, era pari a quella della sua poesia. Proveremo a ricordarlo, facendoci aiutare dalle testimonianze di qualche nome, di primo piano, della poesia e della letteratura, che hanno vissuto a Tellaro, come Attilio Bertolucci, Mario Soldati, Charles Tomlinson ecc. che hanno frequentato Bertolani e instaurato amicizie preziose e durature. Testimonianze, che hanno collocato l’opera di Paolo al posto che merita, fra i grandi della poesia italiana.

Più informazioni su