laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Extracomunitario si cosparge di liquido infiammabile minacciando di darsi fuoco di fronte al palazzo comunale

Più informazioni su

SARZANA – Grazie al pronto intervento della Polizia di Stato, è stato evitato un gesto estremo da parte di un extracomunitario. Si tratta di un cittadino marocchino (A.L. del 1977), regolare in Italia, che, in Piazza Matteotti di fronte al Palazzo Comunale di Sarzana, una volta cosparsosi il corpo di benzina, minacciava di darsi fuoco con un accendino.

I poliziotti intervenuti, insieme a due agenti della Polizia Municipale, sono riusciti a bloccare l’extracomunitario, buttandosi letteralmente sul marocchino e riuscendo a strappare dalle mani dello stesso l’accendino.

Dai primi accertamenti sembra che il cittadino marocchino, sia stato indotto all’insano gesto dallo sfratto esecutivo patito ieri, in quella che era la sua casa in via Bradia, occupata insieme alla moglie e ai due figli minorenni.

Più informazioni su