laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

A Stadomelli torna la grande Festa scozzese

Più informazioni su

29, 30 e 31 luglio, 

STADOMELLI – Dagli inizi del XX secolo, numerosi furono i migranti che da Stadomelli, piccolo borgo del Comune di Rocchetta di Vara (SP), raggiunsero la Scozia per impiantare attività di ristorazione, in particolare locali di “Fish and chips”.

Ogni famiglia ha dunque parenti o amici abitualmente residenti in Scozia, ormai da generazioni. Nell’estate molti rientrano nel paese di origine: nel mese di agosto a Stadomelli si può così sentire abitualmente parlare più l’inglese che l’italiano.

Per celebrare questo legame, che unisce la Gran Bretagna alla Liguria nel segno del lavoro, torna la grande Festa scozzese venerdì 29, sabato 30 e domanica 31 luglio.

Un trasportatore internazionale, anche quest’anno, recapiterà a Stadomelli, direttamente dalla Scozia, birre, whiskey, pesce, haggis, streak pie ed altre originali specialità gastronomiche, fornite dalla generosa disponibilità dei coniugi Colbeck. Tutto sarà poi cucinato sul posto dai ristoratori scozzesi di Stadomelli.

Ad animare le tre serate, musica tradizionale con cornamuse e balli tipici.

Domenica pomeriggio, tradizionale the e shortbread alle ore 17.00.

Nell’occasione sarà conferita la Cittadinanza onoraria del Comune di Rocchetta di Vara all’on. Linda Fabiani, Parlamentare scozzese, la cui famiglia lasciò Stadomelli per la Scozia.

Per informazioni: 366-6151031

COME RAGGIUNGERE STADOMELLI:

– Dalla Spezia (circa 20 Km, circa 30 minuti): dopo il traforo, seguire per Beverino, tramite Val Graveglia (SP17). Passato Beverino, alla rotonda, proseguire a sinistra sino a Cavanella, quindi salire per Stadomelli.

– Dal casello di Brugnato (circa 10 Km, circa 15 minuti): seguire le indicazioni per Borghetto Vara. Attraversato il borgo di Borghetto, proseguire sino alla località Stagnedo, imboccando quindi il ponte di Padivarma. Proseguire sino a Cavanella, quindi salire per Stadomelli.

– Da Rocchetta Vara (circa 10 Km, circa 15 minuti): dopo il ponte Bailey, salire a sinistra, lungo la cosiddetta “Via della cava” sino a Manzile. All’incrocio proseguire a destra sino a Stadomelli.

E’ possibile raggiungere Stadomelli anche salendo da Padivarma, Oltrevara e Ramello.

Più informazioni su