laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Divieto di utilizzo di acqua sorgiva, frutta e ortaggi raccolti nei terreni al confine con il Comune di Aulla

Più informazioni su

Comuni Santo Stefano Magra e Bolano.

I Sindaci di Santo Stefano Magra Paola Sisti e di Bolano Alberto Battilani a seguito dell’incendio che si si sviluppato all’interno dell’impianto di trattamento dei rifiuti “Costa” ad Albiano Magra hanno emesso ordinanza di divieto di utilizzo di acqua sorgiva, frutta e ortaggi raccolti nei terreni ubicati in prossimità del confine con il Comune di Aulla.

Paola Sisti e Alberto Battilani: “l’ordinanza è stata emessa a fini precauzionali in attesa delle verifiche da parte degli enti competenti ARPAL e ASL, la particolare ubicazione dell’impianto impone già dai prossimi giorni un incontro tecnico e politico con le amministrazioni e gli enti interessati al fine di verificare la compatibilità dell’impianto stesso e le modalità di intervento in caso di eventi come quello di domenica in quanto riteniamo che le autorità e gli enti interessati debbano procedere in sinergia.

E ‘ difficile immaginare interventi ed azioni limitati a confini amministrativi provinciali essendo un impianto ubicato al confine tra due Regioni e non può essere delegato tutto alla disponibilità del Sindaco di Aulla che ringraziamo per le informazioni tempestive e la collaborazione”.

Paola Sisti                         Alberto Battilani

Più informazioni su