laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Fondazione Carispezia e Comitato delle Borgate presentano la Sfilata del 91° Palio del Golfo foto

Più informazioni su

LA SPEZIA – Si rinnova per il quinto anno consecutivo il legame tra il Comitato delle Borgate del Palio del Golfo e la Fondazione Carispezia, che sostiene la realizzazione della Sfilata del 91° Palio del Golfo riconoscendo a questa iniziativa il ruolo di grande manifestazione collettiva radicata nella cultura e nelle tradizioni del territorio.

La sfilata è stata presentata, questa mattina, da Matteo Melley, presidente della Fondazione Carispezia, Massimo Federici, sindaco del Comune della Spezia, Massimo Gianello, presidente del Comitato delle Borgate, Marco Russo, assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Lerici e Matteo Cozzani, sindaco del Comune di Porto Venere, alla presenza dei rappresentanti delle Borgate.

“La Fondazione prosegue anche quest’anno la consolidata collaborazione con le tredici Borgate Marinare – afferma Matteo Melley, presidente della Fondazione Carispezia – sostenendo la preparazione e la realizzazione della tradizionale Sfilata, espressione fra le più significative dell’identità locale. Accanto agli aspetti agonistici e sportivi del Palio, la Sfilata è il momento di massima espressione dell’impegno, della passione e della coesione delle donne e degli uomini delle Borgate per realizzare un’unica grande festa delle comunità del Golfo. Credo che sia arrivato il momento di trovare il modo di esaltare il loro impegno anche attraverso una rinnovata organizzazione del Villaggio del Palio, dedicandolo prevalentemente a valorizzare le tradizioni e la storia delle Borgate”.

“L’edizione 2016 della Sfilata del Palio del Golfo sarà l’ultima del mio mandato da sindaco della Città – dichiara il sindaco della Spezia Massimo Federici – Sarà l’occasione per festeggiare con tutte le tredici Borgate la Novantunesima edizione del nostro Palio. La Sfilata, all’interno di questo importante evento, rappresenta la parte più popolare ed è il risultato di una partecipazione straordinaria. Un evento che viene preparato con passione per parecchi mesi all’anno. Una grande festa fatta di colori, musica, gioia, una delle espressioni della nostra identità e del legame con il mare. La Sfilata è per me sempre un’emozione che voglio condividere ancora una volta con tutta Spezia”.

“L’asse tra Palio del Golfo e Fondazione Carispezia è un elemento essenziale per la nostra manifestazione – spiega Massimo Gianello, presidente del Comitato delle Borgate – La Sfilata è sicuramente un evento altamente rappresentativo del popolo del Palio ed è frutto di passione e dedizione; ma anche un momento di aggregazione che ha trovato nuova spinta e maggior impegno da quando la Fondazione Carispezia la sostiene. Sentire oggi dal Presidente Melley che questo interesse sarà rinnovato per i prossimi anni non può farci che piacere. Come non può che renderci felice raccogliere il desiderio della Fondazione di proporre un progetto per rafforzare le prossime edizioni del Villaggio del Palio, luogo di incontro, convivialità e intrattenimento che il Comitato delle Borgate ritiene strategico e prioritario”.

“La Sfilata del Palio è uno dei momenti più attesi dell’anno per la città della Spezia e per tutti i Comuni che ne fanno parte – commenta il Sindaco di Lerici Leonardo Paoletti – Oltre ad avere un importante valore sportivo e cultuale insieme, rappresentando una delle più sentite tradizioni del nostro territorio, la manifestazione svolge anche una fondamentale funzione sociale. E’ il collante capace di unire le comunità marinare e i membri di una collettività intera in un momento di coesione sociale e condivisione, valorizzando allo stesso tempo le singole identità e storie”. 

“Come Amministrazione di Porto Venere e convinto sostenitore del Palio del Golfo, – dichiara Matteo Cozzani, sindaco di Porto Venere – l’apertura del presidente Melley verso un rinnovato impegno, sia per la Sfilata del Borgate, sia per la realizzazione di un Villaggio sempre più ricco e di qualità non può che rendermi felice e per questo mi permetto di ringraziare la Fondazione Carispezia. Il Palio non è solo una gara sportiva, ma è un movimento che tutto l’anno vede coinvolte le Borgate. Tantissime persone impegnano il loro tempo perché la Festa del Palio sia un grande evento condiviso, dimostrando di essere un popolo di Borgata vivo e partecipe. L’idea di realizzare un Villaggio attivo e vivace è sempre stato un obiettivo del Comitato delle Borgate che, sono sicuro, saprà cogliere questa disponibilità della Fondazione”.

Se il Palio si caratterizza per gli aspetti agonistici e sportivi, la Sfilata rappresenta il momento di massima partecipazione e socializzazione di tutte le Borgate, in cui donne e uomini offrono tempo e lavoro per realizzare i costumi, le coreografie e i carri allegorici che animano l’evento.

Venerdì 5 agosto la Sfilata avrà inizio alle ore 21.00 con partenza da piazza Brin, per proseguire lungo corso Cavour, via Domenico Chiodo, Piazza Verdi, e terminare in piazza Europa, dove si svolgerà la riconsegna dei gonfaloni ai Sindaci del Golfo e del trofeo della Sfilata. Le tredici Borgate sfileranno per le vie cittadine, ognuna con un tema diverso legato al mare e alla storia della propria comunità, facendo così partecipe tutta la popolazione della gioia e dell’impegno che, in tutte le Borgate, ha portato alla realizzazione di questa grande festa popolare.

La premiazione della Borgata vincitrice della Sfilata è prevista lunedì 8 agosto, alle ore 21.00, nella rinnovata piazza Europa, dove verrà consegnato l’originale trofeo realizzato dall’artista spezzino Francesco Vaccarone. L’opera firmata dal maestro, raffigurante quattro vogatori e il timoniere a poppa, è stata realizzata lo scorso anno e segue la tradizione dei gonfaloni: un trofeo permanente che ogni anno viene assegnato in custodia alla Borgata vincitrice.

Novità di questa edizione è rappresentata dalla composizione della giuria che vedrà al suo interno tredici giudici scelti rispettivamente da ciascuna Borgata, oltre a un rappresentante del Comitato.

Fondazione e Comitato hanno anche quest’anno realizzato un gadget della Sfilata, una serie di braccialetti colorati, da distribuire al pubblico come ricordo dell’evento.

Più informazioni su