laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Ferragosto a Genova. MSC porta in città e dintorni 30.000 turisti, oltre 130.000 in tutta Italia

Più informazioni su

A FERRAGOSTO 133.000 TURISTI

NEI PORTI ITALIANI CON MSC CROCIERE

Provengono da 50 nazionalità. Previsti 23 scali in 11 città, benefici per il sistema ricettivo turistico locale.

La Compagnia leader di settore in Europa cresce del 5% rispetto al 2015.

  • A GENOVA E DINTORNI IN ARRIVO OLTRE 30.000 PASSEGGERI GRAZIE AI SEI APPRODI TOTALI DI MSC FANTASIA E MSC POESIA E MSC PREZIOSA
  • ESCURSIONI IN PROGRAMMA IN CITTA’ – ANCHE IN SEGWAY – E A PORTOFINO

Napoli, 5 agosto 2016 – A Ferragosto in Italia andrà di moda la crociera, prodotto gettonato e in costante crescita con al centro le destinazioni nostrane. Solo MSC Crociere attirerà nel Belpaese 133.000 turisti, che negli itinerari a cavallo del 15 agosto saranno movimentati in 11 città italiane.

Numeri da leader per la Compagnia che conferma anche per il 2016 il primato nel settore in Europa e in particolare nel Mediterraneo, dove a bordo delle navi della flotta giungono turisti provenienti da ben 50 nazionalità.

Durante le crociere di Ferragosto ben 7 delle 12 unità MSC effettueranno 23 scali in quasi tutti i principali porti della penisola: Ancona, Bari, Civitavecchia, Genova, Livorno, Messina, Napoli, Olbia, Palermo, La Spezia, Venezia, a beneficio dell’economia locale e delle località limitrofe, grazie a un capillare programma di escursioni.

Infatti a coloro che si fermeranno ad ammirare le attrazioni artistico culturali dei porti di destinazione si aggiungeranno quanti sceglieranno una gita nelle zone limitrofe. Fra le più gettonate in questo senso figurano posti come Matera o il Salento per le soste in Puglia, ma anche Portofino, Firenze, Pisa e le 5 terre nelle tappe liguri e toscane. Chiaramente Roma. In Sicilia invece vanno per la maggiore le visite giornaliere sull’Etna e a Taormina, Cefalù, Monreale, Mondello. Capri, Pompei e Vesuvio per i visitatori di Napoli. Maddalena, Costa Smeralda, Porto Cervo le mete degli escursionisti in scalo a Olbia.

“Il Mediterraneo è la nostra casa, dunque è sempre al centro della nostra programmazione, anche se ormai siamo una Compagnia che opera a livello globale. Siamo infatti gli unici al mondo a permettere ai nostri viaggiatori di festeggiare il Ferragosto nel Mediterraneo, ai Caraibi o in Nord Europa” ha detto Leonardo Massa, Country Manager Italia di MSC Crociere. “Sono queste le destinazioni su cui MSC Crociere punta in estate per garantire ai suoi viaggiatori un’offerta in linea con il trend generale di scelta. L’andamento delle prenotazioni sta premiando le nostre scelte, che vedono il nostro Paese al centro degli itinerari più gettonati. In termini di passeggeri, nel 2016 a livello globale stiamo registrando volumi in leggero incremento – di circa il 5% – e una crescita importante del prezzo medio che si traduce in un valore maggiore riconosciuto alla crociera da parte del consumatore. Puntiamo tutto su un prodotto ricco e internazionale, ma dal cuore Mediterraneo, e in grado di essere personalizzato in base alle esigenze dei singoli viaggiatori, con un’attenzione particolare alla qualità, garantita da un parterre di partner di fama mondiale. Penso a Chicco e Lego per i più piccoli, ma anche allo chef Carlo Cracco e Jean Louis David, per la prima volta a bordo di una nave da crociera”.

La Compagnia sta già guardando alla prossima stagione invernale che sta registrando tassi di crescita a doppia cifra, anche grazie alle numerosissime novità in arrivo. MSC Divina resta nel Mar dei Caraibi insieme a MSC Opera, la nave che per prima è arrivata a Cuba a dicembre dello scorso anno, a cui si aggiungerà quest’inverno anche MSC Armonia, con itinerari settimanali inediti sempre in partenza da L’Avana.

Novità importanti anche per gli itinerari invernali negli Emirati, dove arriverà MSC Fantasia, la nave più grande mai posizionata nel Golfo Persico. L’ammiraglia, considerata una delle navi da crociera più belle al mondo, alternerà itinerari verso Oman e verso Barhain e Qatar.

MSC Crociere, compagnia del Gruppo MSC, è leader di mercato in Europa, Mediterraneo compreso, in Sud Africa e in ud America. Naviga tutto l’anno nel Mediterraneo e nei Caraibi offrendo itinerari stagionali anche nel Nord Europa, Oceano Atlantico, Antille Francesi, Sud America, Sud Africa, Abu Dhabi e Oman.

L’esperienza MSC Crociere trae ispirazione dal lato elegante del Mediterraneo per creare emozioni uniche e indimenticabili per i viaggiatori, attraverso la scoperta di culture, bellezze e sapori di tutto il mondo. La sua flotta si compone di 12 moderne navi: MSC Preziosa, MSC Divina, MSC Splendida, MSC Fantasia, MSC Magnifica, MSC Poesia, MSC Orchestra, MSC Musica, MSC Sinfonia, MSC Armonia, MSC Opera e MSC Lirica.

Nel 2014 MSC Crociere ha avviato un nuovo piano industriale per sostenere la seconda fase della sua crescita attraverso l’ordine di due navi di generazione Meraviglia e altre due di generazione Seaside (più un’opzione di una terza unità) e a febbraio del 2016 ha confermato l’opzione esistente per la costruzione di altre due navi Meraviglia Plus con una capacità passeggeri ancora maggiore. Nell’aprile 2016 è stata annunciata la firma di una lettera d’intenti per la costruzione di quattro ulteriori navi dotate delle più evolute tecnologie e di propulsori alimentati a GNL. Il valore complessivo del nuovo piano industriale sale quindi a 9 miliardi di euro e di conseguenza, tra il 2017 e il 2026, entreranno in servizio 11 nuove navi di ultima generazione. La Compagnia è il primo brand crocieristico globale ad aver sviluppato un piano di investimenti di tali dimensioni che copre un orizzonte temporale di oltre dieci anni, a partire dal 2014 fino al 2026.

MSC Crociere sente una profonda responsabilità verso l’ambiente in cui opera ed è stata la prima compagnia a ricevere il riconoscimento “7 Golden Pearls” da Bureau Veritas per il suo alto livello di gestione e tutela ambientale. Nel 2009 MSC Crociere ha iniziato una duratura partnership con UNICEF, per sostenere diversi programmi di aiuto rivolti ai bambini di tutto il mondo. Fino ad oggi MSC Crociere ha raccolto più di 5 milioni di euro grazie a donazioni volontarie degli ospiti a bordo.

Più informazioni su