laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

ARPAL – Report settimana 1-7 agosto, tra martedì sera e mercoledì un po’ di instabilità

Più informazioni su

GENOVA – La settimana appena trascorsa, in Liguria, è stata segnata dal caldo e dal tempo stabile, fatta eccezione per la parentesi instabile di venerdì. Instabilità che potrebbe, peraltro, riproporsi, in forma più blanda, tra martedì sera e mercoledì.

Facendo un passo indietro, tra l’1 e il 7 agosto è stato il caldo notturno uno dei dati meteo di maggior rilievo, con minime, nei quattro capoluoghi di provincia, sempre superiori a 20 gradi e con una piccola tregua solo a cavallo del passaggio temporalesco di venerdì.  Peraltro anche le massime si sono mantenute su valori elevati, in particolare domenica quando, il concorso dei venti secchi settentrionali, ha fatto schizzare il termometro, ad esempio, a Savona fino a 32.3. Sempre domenica 7 si è registrata la massima settimanale, nella stazione di Rapallo, dove si sono toccati i 36.2 gradi.

Per quanto riguarda invece le precipitazioni il passaggio instabile di venerdì ha portato la stazione Arpal di Monte Pennello, alle spalle del ponente genovese, a primeggiare con una cumulata di 46,8 millimetri, seguita dalla vicina Mele con 42.2 millimetri.

Per quanto riguarda i prossimi giorni, i previsori del Centro Meteo vedono l’arrivo, tra il pomeriggio e la sera di martedì, di una saccatura da Ovest che provocherà un aumento dell’instabilità con possibili rovesci o temporali moderati sui versanti padani del Centro-Ponente. Le precipitazioni potrebbero, localmente, raggiungere la costa. Mercoledì mattina analoga situazione, questa volta verso Levante poi, dal pomeriggio, miglioramento generalizzato.

Più informazioni su