laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Boss 2016, gli appuntamenti della settimana

Più informazioni su

Nuova settimana di eventi allo spazio BOSS della Spezia, l’area eventi alla Pinetina del Centro Allende.

LA SPEZIA – Venerdì 12 e sabato 13 agosto alle 22 il palco di BOSS si aprirà ad alcune tra le band e le realtà musicali più note e talentuose della città raccolte nel progetto dal titolo “Dialma @ BOSS”.

Venerdì 12 agosto alle 22 il palco del Centro Allende accoglierà Gianmaria Simon si muove fra suoni di fanfare e swing a cui fanno eco milonghe e altre musiche lontane. Il cantautore è figlio delle Apuane e ha una lettura particolare e personale della realtà. Sarà a causa del paesaggio,o per il marmo, ma chi nasce e cresce in quella terra di povertà e fatica guarda il mondo da un particolare punto di vista. Le undici tracce dell’album di Simon dal titolo “L’ennesimo Malecon” sono un vivido elenco di luci e colori che tinteggiano individui che vivono ai margini della società.

Ingresso Up to You.

Sabato 13 agosto dalle 21.30 il palco del BOSS accoglierà Renzo Cozzani&friends e i Macnica.

“Renzo Cozzani & friends” in concerto con “ Una Notte Italiana” presentano un concerto che unisce all’esecuzione di alcune canzoni di sua composizione (tratte dal suo album “In Bilico”, di recente pubblicazione) la riproposizione di brani dei cantautori italiani “storici” ( De Andrè, De Gregori, Dalla, Fortis, Fossati, Graziani) e di alcune traduzioni originali, realizzate dallo stesso Cozzani, delle canzoni di grandi autori d’oltreoceano (Dylan, Young, Cohen).

Un repertorio interamente in lingua italiana proposto in una veste musicale essenziale ed efficace, nella più autentica tradizione musicale del folk-rock.

I “Macnica”, composti da Gino Margonzoli e Moreno Marcelli saliranno sul palco della Pinetina proponendo il proprio repertorio di empirica sperimentazione sul suono digitale e su quello analogico condizionato dall’interazione con la luce a tempo di esecuzione. Macnica conferma con questa esibizione il perenne progresso artistico che il progetto ha in sé e che lo porta a sperimentare continuamente da più di un decennio.

Ingresso Up to You.

Sabato 13 agosto dalle 18 è in programma alla BOSS Gallery l’inaugurazione della mostra dedicata alla collezione Sergio Cereda. Sergio Cereda arriva alla fotografia dopo percorsi che iniziano dai libri e dai disegni del futurismo italiano fino all’illustrazione internazionale. Boss gallery propone attraverso le foto collezionate negli anni, il frutto di una passione incessabile e ardente, con fare metodico e costante, che ha spinto Cereda a seguire con l’istinto spontaneo di vero appassionato un percorso che merita particolare attenzione. La collezione raccoglie un favoloso viaggio in Italia attraverso lo sguardo di fotografi italiani. Il lavoro di questi artisti documenta con vivacità la storia attraverso immagini di un paese in continuo cambiamento. Ogni fotografia racchiude in sé una storia, una testimonianza ed un’emozione. Un insieme di immagini a ricordare chi siamo e da dove veniamo. Il mutare delle necessità sociali, dei bisogni pubblici e privati, il cambio dei gusti, dalla sopravvivenza al consumismo, dell’edilizia, dell’urbanistica, dell’architettura, delle mode, degli stili di vita sono tutti raccontati in questi anni di cambiamento e di passaggio da un Italia povera postbellica, bisognosa di lavoro e certezze, fino ai tempi di oggi. Fotografi di fama internazionale, altri meno conosciuti, la collezione Cereda offre uno sguardo più approfondito su un “progetto Italia” attraverso gli sguardi di testimoni oculari offre uno spunto di riflessione attraverso la storia della fotografia.

Ingresso libero.

Più informazioni su