laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

L’eterna Ornella Vanoni sul palco della Capannina

Più informazioni su

FORTE DEI MARMI – Un pezzo autentico di storia della musica italiana giovedì 11 agosto tornerà sul palcoscenico della Capannina di Forte dei Marmi.

Ornella Vanoni sarà protagonista per una notte nel tempio della musica live con lo spettacolo “Free soul”, titolo che non solo definisce pienamente lo stato d’animo attuale dell’artista e il suo essere un’anima libera, ma è anche molto adatto per il jazz, stile musicale libero che lascia spazio all’improvvisazione e all’invenzione.

Da poliedrica artista la Vanoni ha saputo sempre rinnovarsi e interpretare la musica con maestria inconfondibile e ogni volta in maniera sorprendente. L’ultima esibizione in Capannina risale a sette anni fa: “Ornella si esibì per la prima volta in un mio locale negli anni Settanta, ai Tigli di Firenze” racconta il Patron della Capannina Gherardo Guidi. “Fu una grande gioia per me ascoltare una voce così calda, armoniosa e sensuale. Dopo Firenze la storia è continuata in Capannina e l’ultima esibizione risale a qualche anno fa. Questa grande artista torna ad incantare il pubblico con una serata in forma teatrale, che avrà un inizio alle 21.30 con la cena e proseguirà alle 23 circa il suo live”.
Sul palco con lei ci saranno anche Roberto Cipelli al pianoforte, Bebo Ferra alla chitarra e Piero Salvatori al violoncello. Per l’occasione la Signora della Musica italiana interpreterà alcuni brani jazz e di bossa nova, oltre ai suoi più grandi successi, con lo stile che da sempre la contraddistingue.

“E’ un progetto che presento al mio pubblico con emozione e molto entusiasmo – ha dichiarato l’artista – per andare avanti bisogna cambiare sempre, con coraggio e passione. Questo trio fantastico ed eccezionale mi porta dentro l’anima una nuova gioia”. Ma l’aspetto più emozionante di questo concerto sarà il dialogo verbale tra Ornella e il pubblico, a ruota libera, senza un copione scritto, racconta la libertà dell’anima.
Sarà un evento sotto più punti di vista: per il calibro del personaggio e perché lo si vedrà all’opera dal vivo, in Capannina, con l’ammirazione che si deve ad un’icona che ha fatto la storia della musica italiana. Non a caso a dicembre le è stato consegnato il premio “Elsa Morante” alla carriera. Info e prenotazioni 0584 80169/ 366 6608407/ 335 8090085.

Più informazioni su