laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Mauro Pirovano apre “Teatro in Fortezza” a Sarzana

Più informazioni su

Dai Broncoviz a Gilberto Govi per una storia Shakespiriana. 

SARZANA – BACCI MUSSO U CUNTA ROMEO E GIULIETTA, questo lo spettacolo che con Mauro Pirovano inaugurerà la rassegna “Teatro in Fortezza”, Giovedì 18 agosto alle ore 21.30, con la regia di Pino Petruzzelli.

Cosa unisce William Shakespeare e Gilberto Govi? BACCI MUSSO da PENTEMA.

La più bella, famosa e avvincente storia d’amore di tutti i tempi narrata da Bacci Musso da Pentema: il più originale e divertente “conta-storie” contemporaneo.

Pino Petruzzelli e Mauro Pirovano, continuano il loro sodalizio artistico per raccontarci la vera storia di Romeo e Giulietta. Una storia fatta di amore, guerre, passioni e risate.

Straordinario interprete è, ancora una volta, Mauro Pirovano: attore in grado di far divertire e appassionare il pubblico da Bolzano a Palermo, attraverso la lingua e il carattere ligure.

Attingendo al linguaggio di Govi, lo spettacolo propone un modo nuovo di raccontare le grandi storie del mondo.

Il noto “conta-storie” Bacci Musso, seduto come sempre al tavolino della sua amata osteria del paesino ligure di Pentema, ha le prove, carte alla mano, che le Poste in Italia non hanno mai funzionato. E per meglio chiarire questa sua affermazione ci spiega come, già nel 1500, si facesse menzione del cattivo funzionamento delle Poste Italiane, persino a Verona, cuore pulsante del produttivo e ricco Nord Est. Ne è prova la tragica fine di Romeo e Giulietta, i due ragazzi veronesi che mai si sarebbero dovuti incontrare. I due, rampolli di famiglie nemiche, s’incontrano, s’innamorano e, con la complicità di un postino dall’ubriacatura facile e dell’ennesimo disservizio postale (il mancato recapito di una lettera) i due ragazzi si tolgono la vita e le famiglie si scannano tra loro.

Il risultato è uno spettacolo che coinvolge, emoziona e diverte, mantenendo intatte le vibrazioni del testo shakespeariano che ancora oggi ci sanno avvincere e incantare.

A vestire gli scalcagnati panni di Giobatta Musso da Pentema è Mauro Pirovano.

Più informazioni su