laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

SPEZIA – SALERNITANA 1 – 1 | Mimmo Di Carlo: “Troppa voglia di fare. Primo tempo sottotono”

Più informazioni su

LA SPEZIA – Arriva mister Mimmo Di Carlo.
“Giocare fuori equilibrio, siamo stati troppo veloci nel primo tempo, troppo voglia di fare, non riuscivamo a trovare equilibri. Primo tempo sotto tono ma non avevamo modo di fare pressione, come singoli non ci siamo espressi al meglio. Nel secondo tempo abbiamo dato più’ forza, abbiamo disputato una gara di buon livello, dopo il gol c’è’ andata via la tensione che ci ha accompagnati per tutto il primo tempo. Fino al 95′ abbiamo lottato, e poi prendere l’Unico tiro in porta e su autorete è’ davvero troppo”.

I terzini erano molto bassi nel primo tempo, la ripresa è stata nettamente migliore.
“Sì in effetti – prosegue Di Carlo – a me è piaciuta molto la voglia di riprendere la gara, ma non siamo stati fortunati nel riprenderla. Complimenti alla Salernitana che dispone di due attaccanti di ottima qualità, il calcio è fatto di episodi”.

Troppa voglia di fare nei giocatori?
“Bisogna saper leggere le situazioni, importante è stato rimanere in partita, sono arrabbiato, ripeto, per il primo tempo, nella ripresa dopo il gol è stato un altro Spezia che ha aggredito la Salernitana. Bisognava correre meglio, avremmo avuto più penetrazione, ci siamo allungati troppo, specie nel primo tempo. Il secondo tempo è stato di ottima fattura. In settimana la società mi dovrebbe mettere a disposizione un esterno offensivo e un difensore”.

L’allenatore ospite, Giuseppe Sannino, non si è presentato in sala stampa (solo su Sky, Ndr) ma da quanto si è capito negli ambienti vicini alla Salernitana, il mister si è detto contento del punto preso al Picco. E sulla sua squadra ha detto: “Ha un grosso potenziale, la piazza si merita tanto, la squadra è in costruzione, Odjer e Mantovani sono giovani ottimi, bisognerà giocare alla giornata”

Gian Paolo Battini

Più informazioni su