laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Sovrintendente Capo della Polizia di Stato Marco Quarelli lascia il servizio operativo

Più informazioni su

LA SPEZIA – Dopo oltre 33 anni di attività il l settembre lascia il servizio operativo il Sovrintendente Capo della Polizia di Stato Marco Quarelli, Sommozzatore del Centro Nautico di La Spezia.

Nato a Genova, di anni 55, dopo aver frequentato il corso di motorista presso la Scuola Sottufficiali della Marina Militare, viene trasferito nel 1992 al CNES, ove comincia ad occuparsi della formazione dei Comandanti di motovedette della Polizia di Stato, in particolare nelle materie di “arte marinaresca” e “condotta natanti”.

Conseguito il brevetto di sommozzatore fino a 60 metri, e l’abilitazione di Comandante d’altura, nel corso della oltre trentennale attività specialistica, ha svolto importanti e delicati servizi, sia sul territorio nazionale che all’estero, tra cui, scorte a personalità politiche, Capi di Stato e Reali; attività antisabotaggio; di polizia giudiziaria per la ricerca di corpi di reato, di soccorso pubblico ed assistenza durante le calamità naturali, come alluvioni, l’esondazione del fiume Magra o disastri in genere.

quarelli

Inoltre ha collaborato intensamente con i Repmti Speciali della Polizia di Stato e di Polizie estere, e partecipato a numerose campagne archeologiche sottomarine, insieme alla Soprintendenza di Beni Archeologici della Liguria ed, infine, negli ultimi am1i si è distinto per l’attività di Istruttore e Tutor nella formazione dei sommozzatori di Polizie estere, conseguendo numerosi riconoscimenti, come la Medaglia d’oro al Merito di servizio e la Medaglia d’oro di Lunga Navigazione.

E’ stato un prezioso collaboratore, stimato ed apprezzato sia dei superiori che dai colleghi per il suo carattere generoso e leale, nonché grande amico del collega scomparso prematuramente in servizio qualche mese fa, Commissario Sanarico Rosario, “SASA”‘, con il quale ha condiviso tante gioie.

A Marco, il Direttore del Centro Nautico e Sommozzatori, rivolge un sentito ringraziamento, augurandogli di coltivare le sue passioni, la famiglia ed i nipotini.

Più informazioni su