laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Si indebita per la coca, minacciato fa arrestare il suo estorsore

Più informazioni su

LA SPEZIA – Per un debito di droga, un giovane spezzino, nel timore di essere picchiato, ha raccontato tutto alla Polizia di Stato: Questi ha detto agli investigatori che un 40enne lo riforniva continuamente di cocaina ma per ogni consegna il prezzo si dilatava e lui aveva accumulato un debito sempre più consistente a cui non sapeva più fare fronte. Il debito aveva raggiunto i mille euro per dieci complessivi grammi di cocaina.

Da qualche tempo sotto la sua abitazione si presentavano personaggi che lo chiamavano per voce e chiedendo i soldi anche con minacce. La Mobile ha teso una trappola all’estorsore e fornitore, nel senso che la vittima ha preso un appuntamento, previo pagamento di un acconto di duecento euro in una zona periferica della città.

Nel momento in cui avveniva lo scambio di denaro, l’estorsore riceveva senza saperlo le banconote false e anche segnate. In pochi secondi l’uomo veniva circondato e arrestato per estorsione. Nelle prossime ore sarà interrogato dal gip. Per la vittima è finito un incubo.

Più informazioni su