laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Stagione abbonamenti Teatro Civico foto

Più informazioni su

Cultura, intrattenimento, impegno, grandi nomi e classici del teatro in un’unica Stagione d’eccezione. Questa è la proposta 2016/17 del Teatro Civico della Spezia.

LA SPEZIA – Questa mattina è stata presentata alla presenza dell’assessore alla cultura Luca Basile, della dirigente dei Servizi Culturali Marzia Ratti, la stagione abbonamenti 2016/2017 del Teatro Civico della Spezia. Ad illustrarla è stato il coordinatore della Commissione del Teatro Roberto Alinghieri. La Commissione oltre che da Alinghieri è formata da Livia Cavaglieri e Riccardo Cesarotti.

Cosi la Commissione descrive la stagione: “Si parte con uno spettacolo di grande impatto e attualità The pride, con Luca Zingaretti, testo inglese contemporaneo vincitore di numerosi premi (per Zingaretti anche una replica fuori abbonamento il 10 novembre). Si continua con Marco Paolini in Numero primo, un testo che indaga con profondità il rapporto fra tutti noi e i social network. Ancora: La lezione, un classico del Teatro dell’ Assurdo, capolavoro di Ionesco, con la bellissima regia di Valerio Binasco. Poi Tradimenti, di Harold Pinter, per la regia di Placido, con Ambra Angiolini e Francesco Scianna. E ancora un classico americano emozionante Il prezzo di Arthur Miller, con Umberto Orsini e Massimo Popolizio. A febbraio Figli di un Dio minore, amara commedia d’amore da cui è stato tratto il celebre film: in scena attori udenti e non udenti in una parabola sulla vita e sull’amore. Ecco una commedia: Un’ora di tranquillità, macchina da risate con Massimo Ghini e Galatea Ranzi, commedia francese campione di incassi. Macbeth con Franco Branciaroli, capolavoro senza tempo, manifesto della cattiveria umana. La mandragola di Machiavelli diretta e interpretata da Jurij Ferrini: teatro immortale, intelligente, attuale. Altro spettacolo tratto da una commedia francese, Le Prénom (Cena tra amici, al cinema): arguto, divertente, dissacrante. Per questo mi chiamo Giovanni, spettacolo doveroso, atto di ricordo per non dimenticare Giovanni Falcone. E per finire… il massimo possibile, lo spettacolo che da decenni porta il Teatro Italiano in trionfo sulle assi dei palcoscenici di tutto il mondo: l’Arlecchino servitore di due padroni di Goldoni per la regia di Giorgio Strehler! Nel nostro Teatro prima di ripartire per una tournée internazionale.

Cosa aggiungere ancora? Buona stagione!”

Programma:

MARTEDÌ 8, MERCOLEDÌ 9 E GIOVEDÌ 10 NOVEMBRE ORE 20.45

Zocotoco produzioni

THE PRIDE

di Alexi Kaye Campbell

con Luca Zingaretti, Maurizio Lombardi, Valeria Milillo e Alex Cendron

regia di Luca Zingaretti

 

DOMENICA 27 NOVEMBRE ORE 20.45

Jolefilm

NUMERO PRIMO

testi di Gianfranco Bettin e Marco Paolini

con Marco Paolini

regia Marco Paolini

 

MARTEDÌ 13 DICEMBRE ORE 20.45

Fondazione Luzzati Teatro Tosse

LA LEZIONE

di Eugène Ionesco

con Enrico Campanati, Elena Gigliotti e Franco Ravera

regia di Valerio Binasco

 

MARTEDÌ 10 GENNAIO ORE 20.45

Goldenart Production

TRADIMENTI

di Harold Pinter

con Ambra Angiolini e Francesco Scianna

regia Michele Placido

 

SABATO 28 E DOMENICA 29 GENNAIO ORE 20.45

Compagnia Umberto Orsini

IL PREZZO

di Arthur Miller

con Umberto Orsini, Massimo Popolizio, Alvia Reale, Elia Schilton

Regia Massimo Popolizio

 

MARTEDÌ 7 FEBBRAIO ORE 20.45  

Officine del teatro italiano

FIGLI DI UN DIO MINORE

di Mark Medoff

con Giorgio Lupano e Rita Mazza

regia di Marco Mattolini

 

GIOVEDÌ 16 E VENERDÌ 17 FEBBRAIO ORE 20.45

La Pirandelliana

UN’ORA DI TRANQUILLITÀ

di Florian Zeller

con Massimo Ghini, Galatea Ranzi, Claudio Bigagli, Massimo Ciavarro, Gea Lionello,
Luca Scapparone e Alessandro Giuggioli

regia Massimo Ghini

 

MARTEDÌ 28 FEBBRAIO E MERCOLEDÌ 1 MARZO ORE 20.45

Teatro degli Incamminati

MACBETH

di William Shakespeare

con Franco Branciaroli e Valentina Violo

regia Franco Branciaroli

 

MARTEDÌ 14 MARZO ORE 20.45

Progetto URT

LA MANDRAGOLA

di Niccolò Machiavelli

diretto e interpretato da Jurij Ferrini e dagli attori della Compagnia

 

SABATO 25 E DOMENICA 26 MARZO ORE 20.45

Teatro Stabile Genova

LE PRÉNOM

di Alexandre de la Patellière e Matthieu Delaporte

con Alessia Giuliani, Alberto Giusta, Davide Lorino, Aldo Ottobrino, Gisella Szaniszlò

regia Antonio Zavatteri

 

LUNEDì 3 APRILE ORE 20.45

Attori e Tecnici

PER QUESTO MI CHIAMO GIOVANNI

di Luigi Garlando

con Stefano Messina e Pietro Messina

regia di Stefano Messina

 

MERCOLEDÌ 3 E GIOVEDÌ 4 MAGGIO ORE 20.45

Piccolo teatro di Milano

ARLECCHINO SERVITORE DI DUE PADRONI

di Carlo Goldoni

con Ferruccio Soleri

regia Giorgio Strehler

 

INFO ABBONAMENTO

 Gli abbonamenti non sono nominativi.

La prevendita dei biglietti degli spettacoli in abbonamento avrà inizio il 22.10.2016 per la stagione del Teatro Civico.

I biglietti prenotati degli spettacoli in abbonamento dovranno essere ritirati entro la data indicata su ogni singolo spettacolo.

PREZZI SPETTACOLI IN ABBONAMENTO

Sono espressamente indicati per ognuno di essi

E’ applicato € 1,00 di prevendita

Riduzione riservata ai ragazzi fino ai 25 anni , agli anziani oltre i 65 anni, agli iscritti alle Associazioni riconosciute e ai gruppi organizzati di oltre 15 persone, salvo negli spettacoli in cui non è prevista. E’ obbligatoria la presentazione di documento valido d’identità e di tessere di iscrizione.

CAMPAGNA ABBONAMENTI TEATRO CIVICO (posto fisso)

Dal 26.9.2016 al 22.10.2016 gli abbonati alla stagione precedente possono confermare il loro posto. Gli abbonati che nella scorsa stagione avevano il posto fisso in seconda serata, lo mantengono per i 6 spettacoli dell’abbonamento B). Per l’assegnazione del nuovo posto per le ulteriori 5 serate occorre prendere contatto con il botteghino.

Dal 10.10.2016 fino al 22.10.2016 sottoscrizione nuovi abbonamenti a 6 e 12 spettacoli

PREZZI ABBONAMENTI

  1. A) 12 spettacoli

1° Settore Platea, Barcacce e Palchi di 1^ fila: intero   € 195,00 – ridotto per under 30 e Cral € 180,00

2° Settore Platea, 1° Settore Galleria e Palchi 2^ Fila: intero   € 150,00 – ridotto per under 30 e Cral € 140,00

2° Settore Galleria e Palchi 3^ Fila:                       intero   €   85,00

Abbonamento speciale per le scuole in 2° settore galleria € 55,00 rivolto ai giovani dai 15 ai 19 anni su richiesta degli Istituti. Sono previsti altresì prezzi ridotti per singoli spettacoli

  1. B) 6 spettacoli (The pride, Il prezzo, Un’ora di tranquillità, Macbeth, Le prénom, Arlecchino)

1° Settore Platea, Barcacce e Palchi di 1^ fila:   intero   € 145,00 – ridotto per under 30 e Cral € 130,00

2° Settore Platea, 1° Settore Galleria e Palchi 2^ Fila: intero   € 125,00 – ridotto per under 30 e Cral € 110,00

2° Settore Galleria e Palchi 3^ Fila : intero   €   65,00

Abbonamento speciale per le scuole in 2° settore galleria € 36,00 rivolto ai giovani dai 15 ai 19 anni su richiesta degli Istituti. Sono previsti altresì prezzi ridotti per singoli spettacoli

Salvo non diversamente specificato, gli spettacoli si terranno al Teatro Civico con inizio ore 20,45

E’ richiesta la puntualità. Sarà discrezione della Direzione, rispetto alle esigenze dello spettacolo, permettere l’accesso in sala ai ritardatari.

INFO E PRENOTAZIONI

TEATRO CIVICO
Via Fazio 5 e via Carpenino – Tel. 0187/757075
Dal lunedi al sabato dalle ore 8.30 alle 12.00
Il mercoledi anche dalle 16.00 alle 19.00

CIRCOLO CULTURALE G. FANTONI LUNIGIANA
Corso Cavour 339
19122 La Spezia
Tel. 0187 716106
orario di apertura: dal Martedì al Venerdì dalle ore 9.30 alle 13 e
dalle ore 16 alle ore 19.30      

Ticket on line:
www.vivaticket.it

Programma a cura della Direzione Artistica del Teatro Civico Roberto Alinghieri, coordinatore, Livia Cavaglieri e Riccardo Cesarotti.

Per informazioni sugli spettacoli:
www.teatrocivico.it e-mail info@teatrocivico.it

Più informazioni su