laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Tadej Pogacar vince il 41° Giro della Lunigiana

Più informazioni su

LA SPEZIA – L’atleta sloveno conquista la maglia verde di leader della classifica generale davanti al russo Evgenii Kazanov ed al veneto Samuele Battistella dopo tre entusiasmanti tappe sulle strade del Giro della Lunigiana.

Il primo atto ha avuto inizio da Castelnuovo Magra per arrivare dopo due impegnativi gran premi della montagna (Vezzano Ligure e Montemarcello) a Bocca di Magra di Ameglia dove il russo Kazanov precede sul traguardo proprio lo sloveno Pogacar.

Nella seconda tappa, la classica Fosdinovo-Fosdinovo che tocca i territori più interni della Lunigiana (Licciana, Amola, Masero. Aulla) per concludere con l’impegnativa scalata a Fosdinovo, vince un durissimo sprint in salita il kazako Pronsky davanti al veneto Battistella e conquista la maglia verde proprio l’atleta sloveno Pogacar, che nella terza ed ultima tappa, con partenza da La Spezia, sigilla il dominio al giro con la vittoria in salita sul bellissimo traguardo del paese di Ortonovo, di poco davanti a tutti i più forti protagonisti di questa edizione del Giro della Lunigiana.

Di seguito le classifiche generali al termine della terza ed ultima tappa:

Lunigiana2016_Classifica Generale

Lunigiana2016_Classifica a Punti Generale

Lunigiana2016_Classifica Generale Giovani

Lunigiana2016_Classifica Generale Stranieri

Lunigiana2016_Classifica a Squadre Generale

Lunigiana2016_Passaggi e Classifica Generale GPM

Lunigiana2016_Passaggi e Classifica Generale TV

Lunigiana2016_Maglie

Si conclude quindi un’altra edizione di questa appassionante corsa ciclistica a tappa internazionale che, nella sua storia, ha visto transitare su queste strade tutti i grandi campioni del ciclismo professionistico internazionale.

L’appuntamento è quindi fissato per la 42° Edizione del Giro della Lunigiana!

Più informazioni su