laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Avanti Popolo terza giornata: Europa, sanità e il concerto dei Modena City Ramblers

Più informazioni su

LA SPEZIA – Giovedì 8 settembre sarà una giornata molto intensa per Avanti Popolo, la festa della CGIL spezzina che si sta svolgendo nel centro storico della Spezia, con due incontri pubblici ed il concerto dei Modena City Ramblers in Piazza del Bastione.

Inizio alle 16 in Piazza Mentana con “L’Europa che manca” dibattito moderato da Fausto Rossi con ospiti Brando Benifei, parlamentare europeo, Fausto Durante, responsabile politiche europee ed internazionali della CGIL e Giorgio Pagano, Presidente dell’Associazione Mediterraneo. Alle 18:00, sempre in piazza Mentana, Selene Ricco intervisterà Enrico Rossi, Presidente della Regione Toscana, Igor Magni, segretario CGIL Liguria, Andrea Conti, Direttore generale ASL 5 ed un esponente di Emergency. Il titolo del dibattito è “Non mi curo più. La sanità al bivio”.

Alle 21:30 ci sarà il concerto dei Modena City Ramblers in Piazza del Bastione, ingresso gratuito.

La storica band di Modena festeggia i 25 anni di attività con il tour “Punk’ n’ Folk’ Reveue”. E’ dal 1991, anno in cui la band si è formata e ha fatto i primi concerti, che le loro influenze e la loro identità si costruiscono sulla rivisitazione italiana dell’Irish Folk, del Combat Folk e del Punk. Ma sono anche i contenuti ad averli contraddistinti da sempre: temi di appartenenza sociale e politica, di cui i Modena si sono sempre fatti portavoce, ma senza mai ergersi a predicatori; il loro modo di raccontarli è sempre stato ai concerti,mentre divertivano e facevano ballare il pubblico, di ogni età, religione e sesso. In questo tour i MCR propongono la riscoperta e la riproposta di 25 anni di canzoni, tra classici cavalli di battaglia e qualche chicca per i fan più accaniti. Un concerto energetico e trascinante da non perdere, dedicato alla Carta dei diritti universali del Lavoro della CGIL.

Più informazioni su