laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Questo fine settimana Arci Frame raddoppia gli appuntamenti musicali

Più informazioni su

LA SPEZIA – Questo weekend raddoppiano gli appuntamenti musicali ad Arci Frame, via Firenze 27, La Spezia. Si parte giovedì 22 con Martello e si prosegue sabato 24 con Raf and O.

Entrambi i live inizieranno alle ore 22:00 ma il circolo sarà aperto dalle 18:30 in poi per l’aperitivo. Per chi volesse mangiare qualcosa prima dei concerti, panini con nuovi ingredienti, sempre con grande attenzione ai cibi locali e km zero.

Martello, vincitore di Arezzo Wave Marche 2015, sta portando in giro per l’Italia il Quadrato Tour. Giovedì 22 settembre sarà al Frame con un “one man show” di elettronica e batteria. La sua è musica elettronica minimale con sonorità post-rock composte e suonate utilizzando strumenti in tempo reale. Una voce narrante distorta e nera. Una tuta integrale rossa da operaio avvolge l’unico esecutore di questo progetto per unire l’immagine del lavoro, comune a tutto il mondo della musica. Raf and O, ovvero Raf Mantelli e Richard (O) Smith arriveranno al Frame sabato 24 settembre. Sono un duo londinese, del South East, il cui primo disco è uscito nel 2008. Da allora hanno avuto un buon successo in Gran Bretagna, Stati Uniti e Canada. Il loro è un avant-pop unico, creano performance che sono un vortice fragile e magnetico di elettronica, strumenti acustici e spirito pop. Hanno collaborato con artisti quali Faust, Little Annie Bandez e sono stati ospiti nella produzione di Richard Strange per il centenario di William S. Burroghs alla Queen Elizabeth Hall di Londra. Di recente, hanno partecipato alle celebrazioni in onore di David Bowie alla Union Chapel, infatti già nel 2014 la loro versione di Lady Grinning Soul era stata considerata da Mike Garson, il pianista di Bowie, come “uno dei momenti più memorabili del Beckenham Festival”.

Il 22 luglio scorso, nell’impressionante scenario della chiesa di St James The Less a Pimlico, Londra, hanno presentato il loro terzo disco, Portal, uscito per Telephone Records. Il disco esplora il tema del viaggio, un viaggio intimista che guarda al passato, con sonorità elettroacustiche, con la ricerca e le parole di Raf e la sua chitarra cupa che si intreccia con la batteria e i synth di Richard. Il disco contiene pezzi molto interessanti, tra cui Sonnet 62, in cui il duo ha musicato Shakespeare, la loro interpretazione di Young Americans di Bowie e la registrazione di Echoes del 2014 al Beckenham Festival.

Si tratterà della loro ultima data in Italia, per cui il duo preparerà una performance e un set particolare, pensato appositamente per il Frame.

Ingresso riservato ai soci Arci. Per info sui concerti si consiglia di consultare la pagina Facebook del Frame https://www.facebook.com/framelaspezia/  –  framliveclub@gmail.com.

Più informazioni su