laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Strepitoso successo del Fossamastra ai campionati nazionali di canotaggio a sedile fisso

Più informazioni su

LA SPEZIA – Cala il sipario su questa edizione  dei Campionati Italiani di Canottaggio disputati nelle acque di Santa Margherita Ligure sotto l’egida della F.I.C.S.F. e un ottima organizzazione dell’ A.s.d. Gianni Figari nella bella cornice della splendida cittadina rivierasca.

Dopo un Sabato di batterie e recuperi che ha visto la spiacevole squalifica dell’armo femminile degli Amatori del Mare Fossamastra ,   vittorioso in batteria, causa un mancato controllo che prevede , come da regolamento Federale, l’esclusione dell’armo dalla regata, le 3 finali di Domenica hanno regalato spettacolo e grandi emozioni.

A partire dalla categoria Juniores con l’annunciata e nettissima vittoria dei padroni di casa Sammargheritesi Gianni Figari, seguiti dal volitivo  armo  Elbano Padulella e da un ottimo Chiavari timonato da Susanna  Nicolini, , hanno seguito gli armi della categoria Femminile, una gara combattuta e spettacolare che ha visto primeggiare le Genovesi del G.S.Urania, che sull’onda per 29 centesimi   hanno preceduto le altre Genovesi del Murcarolo, e le favorite del Porto Azzurro.

Arrivo da cardiopalma al Fotofinish nella più attesa categoria  Senjores, con strepitoso successo degli Spezzini Amatori del Mare Fossamastra, che, con Gabriele Batoni, Alfredo Tacci , Daniel Costa e  Nicholas Vischio , timonati da Alice Bardi, allenatore Alessandro Manfrone, hanno spuntato al Fotofinish per 19 centesimi , il traguardo sul  Porto Azzurro, e sulla Gianni Figari Santa Margherita. A chiudere questa giornata di alto Canottaggio il G.S. Urania, la Lega Navale Sestri Ponente e lo Scalo Quinto.

L’arrivederci della F.i.c.s.f. è all’edizione del 2017 che si terrà, salvo sorprese organizzative, nelle acque Elbane di Porto Azzurro.

Più informazioni su