laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Amatrice. Ingegneri agibilitatori in campo

Più informazioni su

Ordine Ingegneri della Provincia della Spezia.

LA SPEZIA – E’ appena rientrata dalla Di.coma.c. di Rieti la prima squadra di Ingegneri della sezione operativa spezzina dell’IPE (Ingegneri per le Emergenze) che, nell’arco di una settimana, ha svolto a fianco della Protezione Civile e del Consiglio Nazionale Ingegneri la fondamentale e complessa attività di sopralluogo sugli edifici colpiti dal sisma di
Amatrice e dintorni.

Lo scopo dei sopralluoghi è quello di determinare, attraverso la compilazione delle schede AeDES di  rilevamento danno, pronto intervento e agibilità per edifici ordinari nell’emergenza post-sismica, l’agibilità degli edifici, consentendone o meno l’utilizzo da parte dei residenti.

E’ un compito di grande responsabilità, che richiede, oltre alle necessarie competenze, specifica formazione, che gli agibilitatori hanno avuto partecipando ad uno specifico corso della Protezione Civile Nazionale, in quanto un eccessivo garantismo a garanzia dell’incolumità degli abitanti potrebbe portare a dichiarare inagibili la quasi totalità degli edifici anche lievemente danneggiati, con i disagi e le difficoltà logistiche conseguenti, ma, parimenti, una errata o insufficiente
valutazione del coinvolgimento delle strutture esporrebbe gli abitanti a rischi intollerabili.

Un ringraziamento quindi alla squadra appena rientrata e un augurio di buon lavoro a quelle che già da ieri la hanno avvicendata.

Più informazioni su