laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Presentazione del libro inchiesta del giornalista di Panorama e Radio 24 Antonio Amorosi “Coop connection”

Più informazioni su

SARZANA – Nella Sarzana segnata dal Piano Botta, ideato e imposto dal colosso immobiliare Unieco e da Abitcoop Liguria, nella città dove l’edilizia dell’ultimo ventennio è stata profondamente segnata dall’attività delle cooperative, arriva come un ciclone il libro inchiesta del giornalista di Panorama e Radio 24 Antonio Amorosi, che in pochi mesi ha scalato le classifiche di vendita. Il titolo promette scintille: Coop connection. E’ stato edito da Chiarelettere, casa editrice indipendente dai grandi gruppi editoriali. Lo presenterà venerdì 23 alle 21,15 nella sala della Repubblica Simona Folegnani, referente alla Spezia della Casa della Legalità e rappresentante per la Liguria del Centro studi Lazzati.

Il libro di Amorosi è la prima inchiesta sulle coop in Italia. Anni di silenzio su un sistema che garantisce lavoro, potere, soldi e continuità politica. Amorosi prende spunto dallo scandalo degli scandali: Mafia capitale, che ha acceso i riflettori su un universo economico che da solo genera 151 miliardi di fatturato, dando lavoro a più di un milione di persone. Grande distribuzione, grandi opere, servizi, alimentazione, assicurazioni, l’universo coop copre tutto il territorio dal nord al sud, in nome della solidarietà, a difesa dei lavoratori. Un libro che racconta la realtà di un business protetto, di un sistema che cela al suo interno un mondo sotterraneo fatto – come rivelano alcune inchieste giudiziarie – di corruzione, criminalità organizzata e sfruttamento.

 

Più informazioni su