laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Riprendono i lavori di via Murello: le petizioni servono, eccome!

Più informazioni su

Comitato Sarzana, che Botta.

SARZANA – Abbiamo verificato che alcuni operai dell’impresa Sana sono al lavoro in via del Murello, lato variante. La consideriamo una vittoria dei cittadini che a centinaia hanno firmato la petizione lanciata a luglio dal Comitato Sarzana, che botta!

Il sindaco Cavarra e la Consulta di Crociata, che come tutte le Consulte si è ridotta a cassa di risonanza dell’amministrazione, hanno affermato che “non sarà una petizione a far riprendere i lavori”. C’è una prova inoppugnabile che la petizione ha riproposto in primo piano il sottopasso, dando una smossa all’amministrazione. Via del Murello era sparita dal novero degli impegni della giunta nel lungo elenco presentato a metà giugno in occasione della Giornata della Trasparenza e dalle comunicazioni di Sarzana Notizie. Dall’inizio dell’anno era come se il problema non esistesse.

Esultiamo per il risultato, ma non ci fermiamo. Innanzitutto chiediamo chiarezza sui tempi di realizzazione dell’opera, sul progetto (ridimensionato) di nuova viabilità, sui costi e sulla destinazione dei fondi regionali già incassati e risparmiati. Per ora ci fermiamo ai tempi: il sindaco e l’assessore Baudone affermano che i lavori saranno conclusi entro la prossima primavera. Crediamo intendano la primavera 2017. Ebbene sul cartello di cantiere, che alleghiamo, la fine lavori è indicata nel luglio 2018. Oltre un anno di differenza ci sembra francamente un po’ troppo.

Più informazioni su