laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

L’assessore Saccone consegna un encomio a tre schermidori spezzini

Più informazioni su

LA SPEZIA – Questa mattina l’assessore allo Sport Patrizia Saccone ha consegnato un attestato di riconoscimento a tre giovani atleti che con tanto impegno e sacrificio si sono particolarmente distinti nella passata stagione agonistica. Si tratta di Tommaso Aiello ( finalista ai Campionati Italiani sia under 17 che under 20 di fioretto), Leonardo Fiorentini (finalista ai Campionati Italiani under 17 di fioretto) e Benedetta Madrignani (vincitrice del Gran Premio Giovanissimi categoria bambine che è la sommatoria dei risultati delle due prove nazionali). Si tratta di un piccolo gesto di attenzione che vuole premiare giovani disposti a sacrificarsi per vivere le loro passioni ma anche una iniziativa, quella di premiare giovani atleti, per promuovere lo sport e i valori che porta in se.

Gli atleti, tutti schermidori, appartengo al Circolo Scherma La Spezia

Tommaso Aiello, regolarmente iscritto presso il Circolo Scherma La Spezia, ha iniziato a fare scherma all’età di 6 anni con i primi corsi ludico-motori/ schermistici, all’età di 9 anni inizia la scherma vera e propria con le prime gare delle categorie pre-agonistiche esordienti /prime-lame.

Già nelle prime-lame si impone in diverse gare sia a livello regionale che nazionale vincendo la “Coppa Perrone” a Piombino.

L’anno successivo entra nella categoria U14 e quindi nell’agonismo vero e proprio. Nei quattro anni di gare nell’U14 numerose sono le gare gare vinte e podi conquistati, diversi titoli regionali e interregionali, una prova nazionale, 2º al Grand Prix Nazionale, quattro volte vincitore del “Trofeo Torre Pendente” (trofeo nazionale), ect..

Attualmente gareggia nella propria categoria di competenza, quella giovani U20, e in quella superiore Assoluti, nel ranking nazionale ha concluso la scorsa stagione al 20º posto nella categoria Cadetti su 144 atleti e 30º nella categoria Under 20 su 251 atleti, sia nella categoria cadetti che in quella giovani lo scorso anno Tommaso ha staccato il pass per partecipare ai Campionati Italiani a Acireale che hanno visto in gara solo i migliori 42 atleti scelti dalla sommatoria delle due prove nazionali.

Vincitore della Coppa Italia Regionale Assoluti a Ceparana il 10 Aprile si qualifica anche per la fase Nazionale della Coppa Italia, ottimo anche il risultato nei primi 8 alla Coppa Italia Nazionale Cadetti ad Adria dal 15 al 17 Aprile.

Frequenta il quarto anno al Liceo Scientifico Pacinotti con ottimi risultati (promosso in terza con la media di 8,09)

Sempre nell’ambito della scherma è al suo secondo anno come arbitro regionale.

Benedetta Madrignani, fiorettista, è nata alla Spezia il 6 settembre 2005 e si è iscritta al Circolo Scherma La Spezia nell’ anno 2012/2013.

Attività

Il 25 ottobre 2015 GPG – interregionali Liguria/Toscana sede di Gara Chiavari

classifica 13° posizione

06.12.2015 GPG – trofeo nazionale Kinder+sport prima prova sede di Gara Ancona

classifica 1° posizione

01.02.2015 GPG – regionali sede di Gara Lavagna

classifica 1° posizione – Campione regionale

02.04.2016 GPG – interregionali Liguria/Piemonte sede di Gara Rapallo

classifica 1° posizione

05.03.2016 GPG – trofeo nazionale Kinder+sport seconda prova sede di Gara Riccione

classifica 6° posizione Vincitrice del trofeo Kinder+sport (somma delle due prove)

29.04.2016 GPG – trofeo finale nazionale Kinder+sport sede di Gara Riccione

classifica 9° posizione

21.05.2016 GPG – trofeo regionale CONI sede di Gara Rapallo

classifica 1° posizione

22.05.2016 GPG – trofeo lui e Lei sede di Gara Rapallo

classifica 3° posizione

05.06.2016 GPG – XX trofeo città di Arcore sede di Gara Arcore

classifica 1° posizione

Leonardo Fiorentini nasce alla Spezia l’undici gennaio del duemila.

Il giorno del suo sesto compleanno entra nella sala d’armi del Circolo Scherma La Spezia.

Un regalo di compleanno che continua ancora.

2010 – Camionato Regionale di Fioretto categoria prime lame 2°classificato livello

2011 – Campionato Regionale di Fioretto categoria maschietti 3° classificato

2012 – Campionato Regionale di Fioretto categoria giovanissimi 1° classificato

2013 – Campionato interregionale Liguria – Piemonte di Fioretto categoria ragazzi 3° classificato

2014 – Campionato Regionale di Fioretto categoria ragazzi 1°classificato e di Sciabola categoria ragazzi 1°classificato

2015- Campionato Regionale di Fioretto categoria assoluti 3° classificato e di Sciabola categoria assoluti 1°classificato

2016 – Campionato Regionale di Fioretto categoria assoluti 3°classificato e di Sciabola categoria assoluti 1°classificato

Nell’ultima stagione ha disputato la Coppa Italia Nazionale ad Adria che gli ha permesso di qualificarsi per i Campionati Italiani Cadetti ad Acireale dove i migliori 42 cadetti si sono affrontati in una gara di alto livello.

Inoltre si è qualificato alla Coppa Italia Nazionale Assoluti ad Ancona dopo aver disputato quella regionale a Ceparana.

Domenica a Savona è cominciata la stagione agonistica. Ha partecipato alla qualificazione ligure di spada categoria assoluti qualificandosi per la I prova Nazionale di Erba, che si terrà fra due settimane, dove parteciperà sia alla prova di spada che a quella di fioretto.

Leonardo frequenta con successo la terza Liceo Scentifico Pacinotti con indirizzo sportivo

L’Associazione CIRCOLO SCHERMA LA SPEZIA A.S.D. è presente da oltre trent’anni nel mondo della scherma, da sempre lo sport olimpico per eccellenza, che può vantare il maggior numero di medaglie olimpiche conquistate per i nostri colori e un numero di praticanti in costante crescita e non solo nel nostro paese.

Alla luce dei risultati organizzativi dell’ultimo decennio, il Circolo Scherma La Spezia ha ricevuto l’onore e l’onere di organizzare, nella nostra città, nel corso dell’ultimo biennio, ben quattro eventi di cui 2 a carattere nazionale e 2 interregionale, con la partecipazione di oltre 2.500 atleti e altrettante presenze tra accompagnatori, tecnici, addetti del settore ed appassionati in genere.

Di pari passo, il Circolo è cresciuto sia per numero di praticanti, sia per risultati agonistici con gli oltre 70 atleti di ogni età attualmente impegnati sulle pedane di tutta Italia. Proprio questi lusinghieri risultati, hanno fatto si che, nel dicembre di due anni fa, il Circolo venisse insignito della Croce d’Argento al Valore Sportivo da parte del Coni.

A favorire il miglioramento in termini di numero di praticanti e di risultati ottenuti, è stata soprattutto l’accresciuta offerta tecnico-formativa; negli anni siamo passati da 8 a ben 25 ore di insegnamento e pratica della scherma distribuite su 5 giorni per settimana.

Più informazioni su