laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Concerti in sala Consiliare

Più informazioni su

SARZANA – Domenica 9 ottobre alle ore 17.30 presso la Sala Consiliare del Palazzo Civico di Sarzana in piazza Matteotti prenderà il via la Rassegna “Concerti in Sala Consiliare” 2016 – (Domeniche in Musica), organizzata dall’Associazione Musicale “Il Pianoforte” in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Sarzana e con il sostegno del Credito Cooperativo Banca Versilia Lunigiana e Garfagnana.

Nella suggestiva atmosfera della Sala Consiliare del Comune di Sarzana, domenica 9 ottobre, domenica 13 novembre e domenica 11 dicembre si potranno ascoltare grandi pagine della musica immortale di Respighi,Bartòk, Stravinskij, Saint-Saens, Debussy, Milhaud, Poulenc, Granados, Villa-Lobos e Piazzolla .

Il primo appuntamento si terrà domenica 9 ottobre alle ore 17.30 con il concerto inaugurale intitolato “Capolavori del Novecento”; protagonista del concerto il celebre duo pianistico PIANOx2, formato da Rossella Spinosa (pianista e compositrice) e Alessandro Calcagnile (pianista e direttore d’orchestra).

PIANOx2 si è esibito come solista con I Pomeriggi Musicali di Milano, l’Orchestra da Camera d’Aosta, l’Orchestra Nuova Sinfonica Italiana, l’Orchestra Toscana Classica, l’Orchestra da Camera di Vigevano, i Solisti Lombardi, New MADE Ensemble, l’Orchestra da Camera di Lugano, la Seoul Proart Orchestra e l’Orchestra di Stato del Kazakhstan. Apprezzato anche all’estero, il duo si rende portatore della nuova musica contemporanea italiana nell’ambito di progetti internazionali in Europa, Asia e Sud America.

Il duo pianistico Calcagnile-Spinosa proporrà un programma dedicato a grandi capolavori orchestrali del ‘900 come le Fontane di Roma di Ottorino Respighi, Il Mandarino meraviglioso di Béla Bartòk e La Sagra della Primavera di Igor Stravinskij nella versione originale degli autori per pianoforte a quattro mani.

La Rassegna proseguirà domenica 13 novembre alle ore 17.30 con il concerto intitolato “Il salotto francese ”, dedicato a suggestive pagine per clarinetto e pianoforte del repertorio francese tra 800’ e 900’, di Saint-Saens, Debussy, Milhaud e Poulenc. Protagonisti del concerto saranno il clarinettista Maurizio Morganti e il pianista Alessandro Gagliardi che con il loro affermato duo si sono esibiti per le più importanti istituzioni concertistiche in Italia e all’estero con concerti registrati e trasmessi da RAI 3, TV Croata, TV Groenlandese, Radio Danese (Groenlandia), Radio Australiana (Melbourne), Rete 2 (Radio della Svizzera Italiana), Radio Zagabria e TV Albanese.

L’ultimo appuntamento è previsto domenica 11 dicembre alle ore 17.30; sempre nella Sala Consiliare vi sarà una grande chiusura della Rassegna con il recital del pianista spezzino Claudio Cozzani, che nel centenario della morte di Enrique Granados proporrà un originale programma per pianoforte solo intitolato “Alma Latina”, comprendente musiche di Granados, Villa-Lobos, Ginastera, Piazzolla e Lecuona.

Claudio Cozzani, nato a La Spezia, ha tenuto oltre 600 concerti in Italia ed all’estero (Svizzera, Spagna, Germania, Romania, Repubblica Popolare Moldava, Polonia, Slovenia) per importanti Associazioni e Festival in numerose sedi concertistiche tra le quali Accademia Filarmonica di Bologna,Teatro Coccia di Novara,Teatro Marcello di Roma,Teatro Alfieri di Torino,Teatro Rendano di Cosenza, Palazzo Barberini di Roma, Auditorium Canneti di Vicenza, Teatro delle Erbe di Milano,Teatro San Marco di Vicenza,Teatro Forma di Bari, Sala Piatti di Bergamo, Museu d’Art di Girona, Organ Hall di Kishinev, Theatersaal Rigiblick di Zurigo, Auditorium Musik Schule di Bochum, Pinè Musica Piano Festival, Festival della Musica Classica “A. Vivaldi” di Venezia, Intenationale Sommer Serenaden di Sindelfingen , Festival di Musica Classica di Tossa de Mar.

L’ingresso ai concerti è libero fino ad esaurimento posti. La Sala sarà aperta dalle ore 17.00.

Per informazioni: Associazione Musicale “Il Pianoforte” tel. 0187560298-3398013956 www.facebook.com/AssociazioneMusicaleIlpianoforte

Più informazioni su