laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Un successo il Memorial “Lamioni” della Tarros Sarzanese

Più informazioni su

SARZANA – Che bella, questa 5.a edizione del Torneo “Idilio Lamioni”, che regala un vincitore al di fuori dei soliti grandi nomi. E’ infatti la Polis Genova, la quale comunque a livello giovanile sta da anni lavorando molto bene, ad aggiudicarsi l’importante competizione che quest’anno era riservata all’annata 2006 della categoria dei Pulcini; precedendo sul filo di lana l’Empoli, lo stesso Spezia che ad ogni modo centra un bel terzo posto, la Sampdoria (va tuttavia precisato che le squadre professionistiche prendono parte a tali manifestazioni con una compagine sotto leva di un anno). Più che giusto dunque il premio consegnato al termine ai vincitori dalla figlia Patrizia e dal nipote del grande sportivo a cui l’evento è intitolato, ovvero quel Nicola già “stella” di Sarzanese e Magra Azzurri, Colli di Luni e ora Fezzanese.

A proposito questa la classifica finale: 1. Polis Ge, 2. Empoli, 3. Spezia e Maliseti Tobbianese, 5. Sampdoria, 6. Vado, 7. Rivasamba, 8.Borgo, 9. Livorno, 10. Garcianese, 11.Venturina, 12 Bellaria Cappuccini, 13.Tarros S.. 14.Arci Pianazze, 15. Margine Coperta, 16. Pietà 2004.

Per la cronaca, gran cornice di pubblico, oltre cinquecento infatti gli spettatori. Alle premiazioni non mancavano ovviamente il presidente “tarrosiano” Gianfranco Pietrobono, il capo della Scuola calcio rossonera Alessandro Luciani e il Responsabile dei tornei sarzanese, quel Stefano Stano che ha diretto senza pecche la solita “macchina organizzativa” di queste occasioni.

Per concludere i premi individuali…andati a Giuseppe Felici dello Spezia quale miglior giocatore e Brando Battazzi dell’ Empoli come calciatore più giovane, Mattia Di Vita della Polis in qualità di miglior portiere e Lorenzo Banchini in carattere di capocannoniere, Romeo Lupi per il gol più bello e Davide Giordano poiché allenatore della squadra che s’è imposta. Infine pergamena-ricordo a tutti i complessi partecipanti.

Nella foto la Tarros Sarzanese che ha preso parte al torneo

Più informazioni su