laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Firmato il Protocollo d’intesa tra Fondazione e le scuole per la costituzione del Tavolo dell’Istruzione Superiore

Più informazioni su

LA SPEZIA – Fondazione Carispezia e gli istituti scolastici secondari di secondo grado della provincia spezzina hanno sottoscritto, lunedì 10 ottobre, un Protocollo d’intesa per la costituzione del “Tavolo dell’Istruzione Superiore”, che integra e consolida il costante percorso di ascolto e condivisione con enti e organismi del Terzo Settore, pubblici e privati, già avviato nel settore sociale e culturale.

Il percorso verso la costituzione del Tavolo dell’Istruzione superiore è stato preceduto da un’analisi da parte della Fondazione del Piano Triennale dell’Offerta Formativa 2016/2019 delle scuole superiori e da un’indagine dell’Istituto per la Ricerca Sociale – IRS “Azioni per un’analisi dei bisogni del territorio” per quanto riguarda il tema della vulnerabilità giovanile, che sarà presentata pubblicamente nel mese di novembre.

Il Protocollo d’intesa individua una serie di ambiti di intervento su cui la Fondazione e gli istituti scolastici potranno confrontarsi:

  • Alternanza scuola-lavoro
  • Progetti in ambito culturale
  • Teatro
  • Formazione civica
  • Progetti internazionali e scambi con altri paesi europei
  • School bonus

Attraverso il Tavolo dell’Istruzione Superiore Fondazione e scuole intendono promuovere l’ascolto e il confronto reciproco, mirato a individuare nell’ambito di tale aree di intervento gli obiettivi prioritari da perseguire, favorendo lo scambio dell’esperienza tra le scuole e tra queste e il territorio. In particolare la Fondazione e gli istituti scolastici si impegnano a inserire nelle rispettive programmazioni annuali le priorità individuate nei diversi ambiti, pur nel rispetto delle autonome modalità di intervento.

Il Tavolo dell’Istruzione Superiore, una volta avviato e consolidato, potrà essere esteso anche agli istituti superiori della Lunigiana interessati.

“La firma di questo Protocollo d’intesa – dichiaraMatteo Melley, presidente Fondazione Carispezia – rappresenta un ulteriore tassello della strategia di consultazione avviata dalla Fondazione con enti e organismi del Terzo Settore, pubblici e privati, nell’ambito dell’assistenza sociale e recentemente anche della cultura. La Fondazione ha dedicato particolare impegno nel creare e sostenere luoghi di confronto e collaborazione con i propri stakeholder, indispensabili per dare una risposta partecipata ed efficace ai bisogni del territorio. Il Tavolo dell’Istruzione Superiore rientra quindi nella costruzione di un nuovo sistema di welfare che intende rispondere alle esigenze del territorio attraverso una progettazione condivisa e partecipata degli interventi, nell’ottica di creare un vero e proprio ‘welfare di comunità’.”

 

Più informazioni su