laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Vaccarezza alle celebrazioni di San Matteo, Patrono della Guardia di Finanza

Più informazioni su

GENOVA – «È sempre un onore per me partecipare a manifestazioni che riguardano le nostre amate divise. Questa volta sono stato presente alle celebrazioni di San Matteo, patrono della Guardia di Finanza. In mezzo a tanti uomini e donne che servono ogni giorno lo Stato, mi sono sentito sinceramente privilegiato di poter essere presente». Commenta così Angelo Vaccarezza, Capogruppo di Forza Italia in Regione Liguria le celebrazioni che sono state officiate ad Albenga per San Matteo, patrono delle Fiamme Gialle. Da sempre Vaccarezza è un sostenitore delle Forze dell’ordine e non ha voluto mancare questo importante appuntamento. Durante la messa il vescovo della diocesi, Monsignor Borghetti ha ricordato l’importante figura dell’apostolo ed evangelista nato in Galilea e proclamato patrono delle Fiamme Gialle da papa Pio XII già nel 1934.

«San Matteo, da pubblicano addetto alla riscossione dei tributi per l’invasore romano ad Apostolo di Gesù è una figura che ben rappresenta il coraggio e l’abnegazione della Guardia di Finanza – continua Vaccarezza – oggi noi abbiamo il dovere di non dimenticare il coraggio che queste divise, come tutte le altre, mettono in ogni loro azione. Questi sono gli esempi che voglio seguire e sono i valori che voglio trasmettere ai miei figli. Sono questi gli uomini e le donne che io amo chiamare EROI» – conclude il Capogruppo di Forza Italia.

Più informazioni su