laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Fiera San Felice 2016

Più informazioni su

SANTO STEFANO MAGRA – La terza domenica di ottobre, per centenaria consuetudine, Santo Stefano di Magra ospita la Fiera di San Felice: circa 350 bancarelle che si snodano da Via Togliatti, all’altezza del raccordo autostradale, fino a lambire il centro storico.  Da Via Togliatti la fiera prosegue per le Vie Tavilla, Nenni, Vecchia del Piano, 27 gennaio, Carso, Via Roma e Piazza Garibaldi. La presenza del Centro Commerciale “La Fabbrica” mette a disposizione un’ampia area per il parcheggio delle macchine. Dalle ore 12,00 sarà attivo, inoltre, un servizio di Bus navetta che coprirà il percorso tra le aree di parcheggio e il Comune.

Alle ore 11.00 una Messa Solenne con la partecipazione del Coro San Leonardo, celebrerà il ricordo del Santo Patrono di Santo Stefano. Alle 11.30 in Via Togliatti, che ospita la fiera del bestiame – equini e bovini – ci sarà la premiazione del bestiame in concorso. Sempre in Via Togliatti la caratteristica mostra delle carrozze storiche per il trasporto dei cavalli.

Agli animali da cortile, invece, è riservato uno spazio all’incrocio tra le Vie Togliatti e Tavilla.

Spazio alla mostra mercato di prodotti tipici in Piazza Garibaldi, insieme alle opere dell’ingegno ed ai prodotti artigianali.

Anche quest’anno “il borgo a San Felice” animerà le vie del borgo:in Via Mazzini i veicoli di STREET FOOD offriranno prodotti e piatti tipici locali, in collaborazione con le associazioni ed i rioni del territorio; ancora in Via Mazzini la mostra di quadri del M° Luciano Viani e l’estemporanea di pittura a cura dell’Associazione La Fenice.

In Piazza della Pace Spettacoli di Marco Neri dal titolo “A due metri da terra” alle ore 14.30 e 15.30. Alle ore 15.15 consegna del premio “Una vita per il lavoro”. Istituito per desiderio dell’Assessore Roberto Alberghi, è dedicato alla sua memoria dal 2008, al fine di concedere un riconoscimento a chi si è particolarmente impegnato nel lavoro per sé e per gli altri. Il premio verrà rilasciato alla sig.ra Angela Arenario, titolare dell’esercizio “Nicla Calzature” in Via Mazzini nel borgo storico.

Alle ore 11.30 e 14.00, sempre in Piazza della Pace, dimostrazione/simulazione di incidente ad opera della Pubblica Assistenza Croce Bianca di Santo Stefano di Magra, che illustrerà i corretti comportamenti su trauma, massaggio cardiaco e disostruzione delle vie aeree.

Presso il centro sociale Ruffini, in località Valle, la Mostra fotografica di Graziano Bianchi, dal titolo “borgo sconosciuto”; sarà inaugurata sabato 15 alle ore 17.30 e  visitabile durante la fiera per tutta la giornata.

Infine, la Commedia “Mangemo enseme”, che sarà rappresentata il 21 ottobre alle ore 21.00 presso il Salone Parrocchiale di Santo Stefano a cura della Compagnia delle Briciole. L’ingresso è libero. La commedia, atto unico in dialetto lericino, è liberamente ispirata a “Pranziamo assieme” di Peppino De Filippo.

Il Sindaco Paola Sisti “La fiera di San Felice e’ una bella tradizione della nostra comunità! Fiera delle merci e del bestiame chiudeva tutte le ferie e segnava l’inizio dell’inverno; ricordo che giungevano a Santo Stefano da ogni parte per approvvigionarsi in previsione dell’inverno. Quest’anno per la prima volta nel borgo abbiamo organizzato lo street food con prodotti locali, dalle frittelle di baccalà e di farina di castagne, ai cartocci di fritto, dalle scherpade ai dolci, tutto organizzato grazie alla preziosa collaborazione dei volontari santostefanesi, con le famose api di street food o cibo da strada! Colgo l’occasione per ringraziare i dipendenti comunali: senza il loro aiuto paziente la fiera non sarebbe possibile.”

Più informazioni su