laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Liguria bike destination all’educational tour dedicato al turismo outdoor e alla mtb foto

Più informazioni su

10 tour operator ospitati in partnership con Piemonte e Lombardia

GENOVA – La Liguria al vertice di un triangolo che la unisce a Lombardia e Piemonte. E’ il senso della partecipazione della regione Liguria e dell’Agenzia di promozione turistica “In Liguria” all’educational tour che si è svolto nei giorni scorsi. L’ iniziativa ha visto la partecipazione di dieci tour operator internazionali provenienti dal mercato tedesco, irlandese, belga, olandese e lituano, che hanno molto apprezzato l’organizzazione dell’appuntamento ma soprattutto le possibilità offerte dai territori rispetto all’esigenze di questo segmento turistico di nicchia e in grande crescita, come è quello dei tourist bikers.

I tour operator coinvolti hanno avuto modo, attraverso escursioni guidate in bicicletta, visite a bike park, strutture ricettive bike friendly, visite culturali, esperienze emozionali, di avere una panoramica sul territorio e sul tipo di itinerari bike/active da promuovere all’interno della loro offerta a catalogo.

Proprio di recente la Liguria ha inaugurato una nuova e apprezzatissima pista come “La via del Sale” tra Limone e Sanremo: lo scorso 3 settembre, con un grande evento che ha avuto come promoter Claudio Chiappucci “El Diablo”, si è avuta conferma delle potenzialità della Liguria per soddisfare i desideri degli appassionati di mtb.

Sanremo, nuova Bike Destination, è un ulteriore tassello che si aggiunge all’ ospitale zona del Finalese, considerata da sempre l’Eldorado per chi pedala in mtb e che ospita due famose gare internazionali – la “24 h di Finale” e la “Finale di Enduro World Series” che richiamano oltre 500 biker provenienti da tutto il mondo.

Senza dimenticare la recente nascita del portale “Be Active” www.beactiveliguria.it che offre un quadro completo del turismo outdoor con numerose offerte dei 45 bike hotel certificati e oltre 200 itinerari con tracciati GPS: un sito che in pochi mesi ha già ottenuto grandi soddisfazioni e grandi risultati.

Il protocollo d’intesa della Macroregione Liguria, Piemonte e Lombardia, attraverso le collaborazioni delle loro Agenzie del Turismo, conferma la volontà comune di promuovere il territorio attraverso temi forti, come in questo caso particolare quello dedicato al turismo attivo.

Più informazioni su