laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Alla Tarros Spezia il derby provinciale col Sarzana

Più informazioni su

SARZANA BASKET – TARROS SP 64 – 74

(18-7 / 35-25 / 46-52 / 64-74)

Sarzana Basket: Dell’ Innocenti 9, Casini 11, Bencaster 17, Polverini 0, Maffei 6, Salazar 9, Bianchini 0, Jonikas 12; n.e. Bardi e Somma. All. Bertieri.

Tarros Spezia: Santoni 18, Kuntic 26, Pipolo 5, Visigalli 12, Manzini 0, Coari 4, Fazio 6, Melley 3, Canti 0; n.e. Tringale. All. Padovan.

Arbitri: De Angeli e Rezzoagli.

Con un secondo tempo da favola, devastante in particolare in quell’avvio a forza di tiri da 3 punti con cui viene sorpassato un Sarzana Basket andato all’intervallo avanti di 10, la Tarros Spezia si aggiudica al Palabologna un derby che nella prima metà della gara i padroni di casa parevano avere saldamente in pugno. Invece, anche dopo il sorpasso, gli spezzini sono andati in crescendo…finendo col rovesciare letteralmente il passivo con cui si era andati al riposo (mentre nel finale i biancoverdi sono apparsi fiaccati persino nel morale).

Per la cronaca bianconeri in campo con Santoni e a lungo pure quel Kuntic sulla lunga distanza incontenibile, in regìa,

con Fazio e talvolta Melley e/o Canti al centro; Pipolo e Visigalli ali-guardie, Coari ala-pivot, a intervalli Manzini esterno.

Fra i sarzanesi Dell’Innocenti playmaker, Casini play-guardia, Bencaster e Maffei ali-guardie; Salazar ala-pivot, brevemente Polverini ala, Bianchini e Jonikas centrali.

Questi infine gli altri risultati nella 3.a giornata della Serie C Silver ligure: Ardita Juventus Ge-Aurora Chiavari 65-62, Athletic Alcione-Cus Ge 71-76, Azimut Vado L.-Centro Basket Sestri L. 67-62, Tigullio S. Margherita-Follo 58-61.

Più informazioni su