laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Undici atleti della Canottieri Velocior convocati dalla Commissione Tecnica Regionale per il Trofeo Europeo delle Regioni Remiere

Più informazioni su

LA SPEZIA – Ben 11 atleti della società Canottieri Velocior 1883 della Spezia sono stati convocati dalla Commissione Tecnica Regionale, presieduta dalla genovese Marina Plos, a comporre equipaggi liguri che prenderanno parte, sabato 22 e domenica 23, al Trofeo Europeo delle Regioni Remiere, “Trophée Européen des Régions à l’Aviron” per dirlo alla francese. Sede della manifestazione sarà il bacino di Roffia a San Miniato e la società organizzatrice sarà la Canottieri San Miniato. Alla manifestazione parteciperanno circa 600 atleti provenienti dalla Liguria, Toscana, Piemonte e Lombardia per la sponda italiana. Dalla Francia prenderà parte alla regata il Rhone-Alpes, e dalla Svizzera i cantoni Ticino e Romandia. Gianluca Manfredini, forte del recente bronzo ai campionati italiani, andrà a disputare due regate: il sabato gareggerá sull’8 senior, mentre la domenica in 4 senza senior. Nella categoria junior maschile sono quattro atleti meritevoli di convocazione: Vittorio Gallotti e Elia Pennucci saranno impegnati il sabato sul 4 senza junior e la domenica insieme a Giorgio Alberto Federici e Mattia Carassale sull’8 junior. A completare l’equipaggio saranno Gesmundo, Gaione, Panizza e Della Valle timonati da Calder. Per i ragazzi sono stati convocati due atleti Edoardo Talamona e Matteo Ferranti, il loro programma è ancora in fase di definizione a causa della defezione per infortunio di un atleta di Santa Margherita Ligure. Per quanto riguarda la squadra femminile sono quattro le atlete che ragateranno: nella categoria junior sono Michela Pistolesi in quattro di coppia junior con Durando (Rowing Club Genovese), Cogorno (Elpis) e la sua compagna di società Giulia Pellegrini, che insieme a Cogorno faranno anche il doppio junior Per Aurora Benvenuto e Chiara Dughetti c’è in programma la gara in 8 ragazzi insieme a Costa e Rebuffo (Rowing Club Genovese), Marzocchi (Sampierdarenesi), Paone, Saldarini e Panina (Elpis) timonate da Ruppino (Elpis).  Da registrare pertanto un aumento del numero degli atleti convocati rispetto all’edizione 2015 del T.E.R.A., quando gli atleti convocati furono quattro.

Più informazioni su