laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Ceparana fa fuori fuori pure lo spauracchio Vezzano

Più informazioni su

CEPARANA – VEZZANO 1- 0

MARCATORE: Bertano all’ 88’.

CEPARANA: Perotto, Nené, Bertonati (58’ Adorni); Bertano, Maccione, Becci; Ricciardi, Corvi (76’ Urtea), Panico; Briselli e Cattabiani (75’ Monticelli). All. Affanni.

VEZZANO: Battistini, Marchio, Musetti; Iacopi, Cidale, Bastoni; Sordi (80’ Mammalella C.), Gabriele, Rabà (67’ Shallan); Gianotti e Barbieri A. All. Barbieri M.

ARBITRO: Rodio di Genova.

Mister Walter Affanni continua a ridere, sotto ai baffi naturalmente, un po’ perché ce li ha…e soprattutto perché è nel suo stile alquanto defilato. Resta il fatto che un paio di giorni prima lo stesso presidente ceparanese Diego Bancallari (a proposito, continua a fare la sua parte pure Vittorio Briselli, il diciottenne che sta tanto a cuore al gran capo rossonero) aveva apertamente ammesso che il Ceparana aveva sbagliato a fare a meno dell’allenatore all’indomani della salita in Promozione, risalente a poco più di un anno fa, dal tecnico guidata.

Venendo al match che ha visto la capolista far fuori anche quel Vezzano che una settimana prima lo aveva agevolato nella conquista del primato solitario, battendo il Monterosso, partita decisa da Simone Bertano a un paio di minuti dal termine: sulla sua “incornata”, su calcio di punizione dalla destra di Panico, questa volta nulla ha potuto nemmeno quel Battistini che diverse volte aveva salvato la porta vezzanese nell’arco dell’incontro; legittimo senza dubbio infatti, benché acciuffato pressoché in extremis, il successo dei padroni di casa. E ora altro “big match”, per la capoclassifica, in casa del Foce Magra Ameglia adesso quarto.

Nella foto il presidente Diego Bancallari

Più informazioni su