laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Paita e Michelucci: “La Giunta Toti si rimbocchi le maniche per le strade spezzine”

Più informazioni su

I consiglieri regionali del Pd Raffaella Paita e Juri Michelucci.

GENOVA – L’assessore Giampedrone, come al solito, preferisce lamentarsi e accusare il Governo, invece di rimboccarsi le maniche e mettersi a lavorare. Anziché dire che da Roma sono arrivati pochi soldi per le strade spezzine, prenda esempio da chi l’ha preceduto in Regione – e cioè la Giunta Burlando – e provi a fare le propria parte. L’amministrazione ligure di centrosinistra ha investito, infatti, dal 2009 al 2015, più di 30 milioni di euro per la viabilità dello spezzino finanziando ponti, interventi di messa in sicurezza, varianti e rifacimenti: ora vorremmo capire cosa intende fare la Giunta di centrodestra. Per il momento, sulla Ripa, Giampedrone e co. hanno previsto soltanto 600 mila euro. Un po’ pochino, assessore, non crede? Ma quest’intervento, seppur importante, non è l’unico attesa dal territorio. Ce ne sono molti altri, sui cui l’amministrazione regionale dovrebbe intervenire e invece nicchia. Giampedrone, che tanto si lamenta col Governo, dovrebbe anche ricordarsi di aver tagliato i fondi Fas per il ponte di Ceparana e Arcola. Ma di questo forse preferisce non parlare.

Più informazioni su