laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Serie B: ottima prova dell’Hockey Sarzana che sconfigge il CGC Viareggio

Più informazioni su

Altra vittoria per l’Hockey Sarzana che strappa tre punti al CGC Viareggio giocando fra le mura domestiche una partita che, a giudicare dalle prime battute di gioco, sembrava stregata: sotto di un gol per quindici minuti, i rossoneri colpiscono anche una traversa ma riescono a recuperare e passare in vantaggio a cinque minuti dalla fine del primo tempo. Durante tutto il secondo tempo si è assistito ad un crescendo dei ragazzi allenati dal Mister Berretta che non ha dato scampo ai viareggini. (Nella foto Antonio Zanfardino in azione)

CARISPEZIA HOCKEY SARZANA – CGC VIAREGGIO 5 – 3  (2 – 1)

CARISPEZIA HOCKEY SARZANA: Mirko Berretta, Rispogliati, Attarki, Zanfardino, Piccini (1), Cuppari (1), Pauletta, Zeriali (1), Pistelli (2). Allenatore: Giovanni Berretta.

CGC VIAREGGIO: Carmazzi (Giannecchini), Falaschi, Pezzini, Martinelli, Pardini, Gemignani (2), Da Prato, Martini (1), Palagi. Allenatore: Andrea Gemignani.

Arbitri: Sig. Donato Minonne (LU)

La seconda giornata del campionato di serie B vede nuovamente trionfanti i ragazzi del Carispezia Hockey Sarzana che, sulla pista casalinga del Vecchio Mercato, hanno battuto i bianconeri del CGC Viareggio. I toscani iniziano bene e Germignani, al minuto 1.19 con un tiro in diagonale dalla distanza, porta in vantaggio il Viareggio segnando l’1 a 0. Il Sarzana reagisce ed inizia ad impostare una serie di interessanti azioni d’attacco che si concludono in un nulla di fatto anche grazie al portiere bianconero Carmazzi. Al minuto 16.09 i ragazzi di Mister Giovanni Berretta si sono visti negato il pareggio a causa di una traversa ma non passa molto tempo (35 secondi per l’esattezza) che Pistelli segna, portando a termine un’azione personale, il gol dell’ 1 a 1. Al minuto 21.58 Pistelli ha l’occasione di allungare le distanze: tira da fuori area e Cuppari devia in porta segnando il 2 a 1 in favore dei sarzanesi, punteggio sul quale le due squadre vanno a riposo. La partita riprende e poco dopo l’inizio del secondo tempo, al minuto 25.29, Piccini segna da fuori area il gol del 3 a 1. L’Hockey Sarzana trova coraggio e inizia a prendere d’assedio l’area avversaria: dopo vari attacchi Pistelli, su azione personale, segna il 4 a 1 e, a 34 minuti e 30 secondi, Zeriali allunga ulteriormente le distanze segnando il quinto gol per i rossoneri. Al minuto 40.05 Gemignani, sfruttando una punizione battuta da Martini ma respinta, porta il risultato sul 5 a 2. Il CGC Viareggio ci prova fino alla fine e al minuto 49.37 guadagna una punizione di prima. Martini va alla battuta e l’estremo difensore sarzanese Berretta, seppur avesse inteso le intenzioni del giocatore viareggino, non riesce a fermare la pallina che si insacca alle sue spalle appena sotto alla traversa. Pochi istanti dopo arriva la sirena che sancisce la fine del match: il punteggio finale è di 5 a 3 in favore dei padroni di casa. Grazie a questa vittoria il Carispezia Hockey Sarzana ipoteca altri 3 punti proseguendo la sua corsa a punteggio pieno.

Più informazioni su